ACCORDO CONFINDUSTRIA AVELLINO – BANCO DI NAPOLI

  • 0

ACCORDO CONFINDUSTRIA AVELLINO – BANCO DI NAPOLI

Category:Senza categoria
Print Friendly, PDF & Email

ALLE AZIENDE ASSOCIATE
LORO SEDI

Prot n. II/455 /11
Avellino 28 febbraio 2011

OGGETTO: ACCORDO CONFINDUSTRIA AVELLINO – BANCO DI NAPOLI.

Vi informiamo che è stato sottoscritto Martedi 22 febbraio 2011 presso la nostra sede l’accordo tra Confindustria Avellino e il Banco di Napoli SpA “Crescere Insieme alle Imprese” alla presenza del Presidente Sabino Basso e il Direttore Generale dell’Istituto Giuseppe Castagna.

L’accordo provinciale recepisce integralmente l’accordo sottoscritto a livello nazionale da Confindustria Piccola Industria e Intesa Sanpaolo finalizzato ad affrontare il  difficile contesto economico mediante la definizione di prodotti e iniziative volti a soddisfare il fabbisogno di liquidità delle imprese e a favorire l’avvio di programmi di ricapitalizzazione.

Nel rimandare al testo dell’accordo che alleghiamo in formato elettronico, evidenziamo come siano state confermate le misure previste dal precedente accordo del 2009 ed inseriti nuovi ed interessanti prodotti che le sole aziende associate a Confindustria potranno attivare tramite la rete degli sportelli Intesa Sanpaolo – Banco di Napoli.

L’intesa, dunque, conferma  la linea di credito aggiuntiva per la gestione degli insoluti e il pagamento dei fornitori, i programmi di ricapitalizzazione per il rafforzamento patrimoniale, l’allungamento fino a 270 giorni delle scadenze a breve termine e il rinvio rate su mutui e leasing.

Inoltre mette a disposizione 10 miliardi di euro di plafond, a livello nazionale (800 milioni per la Campania) specificamente destinati a interventi e investimenti nei tre ambiti strategici individuati da Piccola Industria e Intesa Sanpaolo per rilanciare la competitività delle aziende italiane: Internazionalizzazione, Innovazione e Crescita Dimensionale.
L’accordo mette a disposizione gratuitamente per i soli associati un nuovo strumento diagnostico e di simulazione studiato dall’Istituto per agevolare il dialogo tra clienti e banca e per valutare la bancabilità di aziende e progetti anche alla luce dei requisiti di Basilea.
Il “Modello diagnostico” – compilabile on line e già disponibile sul sito Internet WWW.CONFINDUSTRIA.IT comprende informazioni di carattere economico e finanziario nonché informazioni qualitative.

Il modello consente di ottenere un quadro dei punti di forza e di debolezza dell’impresa che utilizza il sistema diagnostico, attraverso il quale, in un rapporto di collaborazione con la banca, identificare le migliori strategie di crescita da perseguire.

In termini operativi, le imprese del sistema potranno accedere al modello direttamente dalla home page di Confindustria.it (banner “Crescere Insieme alle Imprese”) utilizzando una user id e una password che dovrà essere rilasciata dai nostri Uffici (Tel. 0825 785512 email economico@confindustria.avellino.it).
Infine sulla base delle intese intercorse tra il Presidente Basso e il Direttore Generale Castagna   sarà attivato uno sportello di consulenza presso la sede di Confindustria Avellino specificamente dedicato ad illustrare, alle imprese che ne faranno richiesta, tutti i vantaggi dell’accordo; sarà nostra cura informarVi del calendario degli incontri con i referenti del Banco di Napoli.

Distinti saluti.

  IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli

 


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.