Author Archives: Gennaro Sfera

  • 0

  • 0

2^EDIZIONE DEL CONCORSO SULLE BEST PERFORMER DELL’ECONOMICA CIRCOLARE

Category:AMBIENTE E SICUREZZA,NEWS

Confindustria a livello nazionale sta raccogliendo le iscrizioni delle aziende alla <economiacircolare.confindustria.it/concorso/> 2^ edizione del concorso dedicato ai Best Performer dell’Economia Circolare. Per questa nuova edizione è stato previsto un grande evento di premiazione durante la due giorni di Connext che si terrà a Milano il 28 e 29 febbraio 2020, nella quale sarà direttamente il Ministro dell’Ambiente a premiare le aziende vincitrici.
Si tratterà quindi di una ribalta che garantirà un’ampia visibilità alle imprese che potranno così valorizzare il proprio percorso di sostenibilità.
Per motivi organizzativi legati alla valutazione delle candidature, il termine per le iscrizioni è fissato al 31 dicembre 2019.
Obiettivo di questa iniziativa è quello di mostrare alle Istituzioni ed al Ministero dell’Ambiente in particolare, quanto di buono le imprese fanno in tema di economia circolare e sostenibilità.

Chiediamo quindi la collaborazione delle aziende associate che operano nell’ambito dell’economia circolare affinchè partecipino all’iniziativa.

La conoscenza dei casi di aziende particolarmente virtuose può aprire nuovi orizzonti in tema di riciclo e salvaguardia dell’ambiente, per questo si intendono rendere visibili gli sforzi e le attività delle nostre imprese, in modo che possano essere adeguatamente apprezzati.
Aderire al concorso è semplice: basta compilare il questionario disponibile al seguente link: <economiacircolare.confindustria.it/questionario-case-history-concors o/> economiacircolare.confindustria.it/questionario-case-history-concorso / e segnalarlo ai nostri uffici all’email <mailto:darchi@confindsutria.avellino.it> darchi@confindsutria.avellino.it

Distinti saluti.
IL DIRETTORE
(Dott. Giacinto Maioli)


  • 0

CCNL Industria Alimentare. Sospensione da gennaio versamenti all’Ente Bilaterale di Settore- Accantonamento importi

Category:LAVORO E PREVIDENZA,NEWS

Vi ricordiamo che la previsione contrattuale di cui all’Allegato 34 del CCNL Industria Alimentare, riguardante il versamento di 1 euro al mese, per ciascun lavoratore a tempo indeterminato all’Ente Bilaterale di Settore (EBS) è in vigore fino al 31 dicembre 2019.

Essendo il capitolo bilateralità ancora in discussione tra le parti, nell’ambito della trattativa per il rinnovo del CCNL, e quindi in mancanza di nuove intese, a partire dal mese di gennaio 2010 le aziende alimentari sono tenute a sospendere il versamento di tale contribuzione all’EBS, con contestuale accantonamento dei relativi importi mensili in attesa di nuove istruzioni, che saranno diramate.

Resta invece confermata la contribuzione già prevista per il Fondo sanitario integrativo FASA, per il Fondo sostegno maternità/paternità e la Cassa assicurativa Rischio vita.

Nel rimanere a disposizione per ogni ulteriore chiarimento, porgiamo distinti saluti.

IL DIRETTORE
Dott. Giacinto Maioli


  • 0

  • 0

  • 0

  • 0

VOUCHER TEMPORARY MANAGER – TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Category:ECONOMICO,NEWS

Con il provvedimento del Ministero dello Sviluppo Economico (nostra news II/ 1323 /19 del 1° ottobre 2019), sono stati definiti i termini e le modalità di presentazione, da parte delle PMI e delle reti, delle domande di agevolazione nonché delle relative richieste di erogazione per il Voucher Temporary Manager. A partire dal 7 novembre 2019 e fino al 26 novembre 2019, le imprese e le reti d’impresa potranno presentare domanda per richiedere il Voucher, mentre l’invio della domanda di accesso alle agevolazioni, sarà possibile a partire dalle ore 10.00 del 3 dicembre 2019.

Come già precisato, le agevolazioni sono concesse sulla base di una procedura a sportello per cui le domande di Voucher sono ammesse alla fase istruttoria sulla base dell’ordine cronologico di presentazione.
Il contributo è riconosciuto nelle seguenti misure: alle micro e piccole imprese in misura pari al 50% dei costi sostenuti ed entro il limite di 40.000 euro; – alle medie imprese in misura pari al 30% ed entro il limite di 25.000 euro; – alle reti di impresa che abbiano nel programma comune lo sviluppo di processi innovativi in materia di trasformazione tecnologica e digitale attraverso le tecnologie abilitanti del Piano Nazionale Impresa 4.0, in misura pari al 50% dei costi sostenuti entro il limite massimo complessivo di 80.000 euro.

Il sistema Confindustria si è organizzato per sostenere le imprese associate nella ricerca dei consulenti e delle società con le specifiche competenze previste dalla misura. In particolare 4Manager, organismo costituito da Confindustria e Federmanager, ha costituito un proprio <www.4manager.org/voucher-innovation-manager-istituzione-dellelenco- delle-societa-di-consulenza-del-sistema-confindustriale/> elenco di società di consulenza del sistema confederale.

Anita Business, società di servizi di ANITA, l’Associazione nazionale che rappresenta, le grandi imprese di autotrasporto e logistica ha ottenuto il riconoscimento da parte del Ministero dello Sviluppo Economico accreditando 10 Innovation Manager ( <www.anitabusiness.it> www.anitabusiness.it)

Infine vi segnaliamo che sul sito del MISE è possibile trovare l’ <www.mise.gov.it/images/stories/documenti/Allegato_Elenco_Mise-vci-2 019.pdf> elenco completo dei manager qualificati e delle società di consulenza e le <www.mise.gov.it/index.php/it/assistenza/domande-frequenti/2040160-v oucher-per-consulenza-in-innovazione-domande-frequenti-faq> FAQ di approfondimento.

Distinti saluti.

IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli


  • 0

  • 0

  • 0

Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.