Author Archives: Gennaro Sfera

  • 0

  • 0

  • 0

INTERVENTO AGEVOLATIVO A FAVORE DEI PROGETTI DI RICERCA SCIENTIFICA E SVILUPPO PRECOMPETITIVO.

Category:ECONOMICO,NEWS

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con decreto direttoriale 20 novembre 2018 <www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/93-normativa/decreti-direttoriali/2038819-decreto-direttoriale-20-novembre-2018-bando-fabbrica-intelligente-e-agrifood-termini-e-modalita-di-presentazione-…> (allegato), ha stabilito i termini e le modalità per la presentazione delle domande di agevolazione per la realizzazione di progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale nei seguenti settori:
. Fabbrica Intelligente (si fa riferimento a soluzioni tecnologiche destinate all’ottimizzazione dei processi produttivi e di automazione industriale, alla gestione integrata della logistica in rete, alle tecnologie di produzione di prodotti realizzati con nuovi materiali, alla meccatronica, alla robotica, all’utilizzo di tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC) avanzate per la virtualizzazione dei processi di trasformazione e a sistemi per la valorizzazione delle persone nelle fabbriche);

. Agrifood (si fa riferimento a soluzioni tecnologiche per la produzione, la conservazione, la tracciabilità e la qualità dei cibi, relativo ai comparti produttivi riconducibili all’agricoltura e alle attività̀ connesse, alle foreste e all’industria del legno, all’industria della trasformazione alimentare e delle bevande, all’industria meccano-alimentare, del packaging e dei materiali per il confezionamento);
Dal 22 gennaio 2019 le imprese interessate potranno presentare, anche in forma congiunta, i progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale d’importo non inferiore a 800 mila e non superiore ai 5 milioni di euro.
Le spese e i costi ammissibili sono quelli relativi a:
a) il personale dipendente impiegato nella attività di ricerca e sviluppo del progetto
b) gli strumenti e le attrezzature di nuova fabbricazione, nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto.
c) i servizi di consulenza e gli altri servizi utilizzati per l’attività del progetto.
d) le spese generali calcolate forfettariamente nella misura pari al 25 per cento dei costi ammissibili
e) i materiali utilizzati per lo svolgimento del progetto.

AGEVOLAZIONI CONCEDIBILI
– finanziamento agevolato pari al 20% delle spese ammesse. Il finanziamento agevolato non è assistito da forme di garanzia, il tasso agevolato di finanziamento è pari al 20% del tasso di riferimento vigente alla data di concessione delle agevolazioni
– contributo a fondo perduto così calcolati:
A) Spese relative alle attività di ricerca industriale:
60 % per le imprese di piccola dimensione;
50 % per le imprese di media dimensione;
40 % per le imprese di grande dimensione;
B) Spese relative alle attività di sviluppo sperimentale:
35 % per le imprese di piccola dimensione;
25 % per le imprese di media dimensione;
15 % per le imprese di grande dimensione
Per l’accesso alla piattaforma e per la presentazione delle proposte progettuali:
* utilizzare la procedura disponibile nel sito internet del Soggetto gestore ( <fondocrescitasostenibile.mcc.it/> fondocrescitasostenibile.mcc.it ) per la presentazione delle proposte progettuali * utilizzare l’indirizzo <mailto:info_domandefcs@mcc.it> info_domandefcs@mcc.it per informazioni sulla presentazione dei progetti
Le richieste di chiarimenti ed eventuali quesiti di natura normativa possono essere inviati all’indirizzo di posta elettronica: <mailto:INFO_RS-FCS@mise.gov.it> INFO_RS-FCS@mise.gov.it
Di seguito trasferiamo il link per scaricare tutti gli allegati: www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/bando-fabbrica-intelligente-agrifood-e-scienze-vita
Distinti saluti.
IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli
All.c.s.
DD 20 novembre 2018 – incentivi ricerca


  • 0

  • 0

  • 0

  • 0

CONNEXT – RETI COMMERCIALI CON LA GERMANIA FOOD&BEVERAGE E FASHION (MILANO MICO 7-8 FEBBRAIO 2018)

Category:NEWS

Nell’ambito del Progetto Connext sarà organizzata un’area apposita per il “Made in Italy” dedicata alle aziende italiane interessate ad incontrare le reti commerciali della distribuzione tedesca nei settori del Food & Beverage e Fashion & Accessories. Per questa attività stiamo collaborando con l’Ice Agenzia che individuerà gli operatori tedeschi sulla base dell’interesse espresso dalle aziende dei settori coinvolti.
In una fase successiva, sulla base degli operatori tedeschi che parteciperanno all’iniziativa, verrà data comunicazione alle aziende in questione di iscriversi direttamente sulla Piattaforma Connext per definire la loro iscrizione/contrattualizzazione e scegliere la soluzione espositiva più adatta alle loro esigenze.
Le aziende del settore Food & Beverage devono compilare entro e non oltre il 3 dicembre p.v. il seguente Form on line: goo.gl/forms/Qr2azDC4VGCfwaBu2
Le aziende del settore Fashion & Accessories devono compilare entro e non oltre il 10 dicembre p.v. il seguente Form on line: goo.gl/forms/6m9uJ1ugU7iCegz93
Per maggiori informazioni fare riferimento all’Area Affari Internazionali Daniela Cannizzo 06/5903556
Distinti saluti.
IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli


  • 0

CONFINDUSTRIA SERVIZI – RETINDUSTRIA. AGGIORNAMENTO OFFERTA FCA

Category:ECONOMICO,NEWS

Considerato l’interesse per la Convenzione in oggetto, inoltriamo in allegato un aggiornamento dell’offerta FCA dedicata alle aziende associate.
Sono state migliorate le percentuali di sconto soprattutto sui veicoli commerciali e su Jeep Renegade.
Inoltre sempre in allegato trovate una promozione straordinaria su Fiat Tipo relativa ad un premio extra permuta/rottamazione, per contratti inseriti fino al 31 dicembre 2018.

Distinti saluti.

Il Direttore
Dr. Giacinto Maioli

All.c.s.

Offerta FCA
Iniziativa FIAT Tipo

Allegati


  • 0

  • 0

Sportello Etichettatura Alimentare presso la CCIAA di Avellino

Category:INTERNAZIONALIZZAZIONE,NEWS

La Camera di Commercio di Avellino, in collaborazione con il Laboratorio Chimico Camera di Commercio di Torino, ha attivato lo Sportello Etichettatura e Sicurezza Alimentare.
Il servizio tecnico è gratuito, rivolto alle MPMI (micro, piccole e medie imprese) del settore agroalimentare della provincia di Avellino, in materia di Etichettatura e Sicurezza alimentare, etichettatura ambientale, vendita ed esportazione extra UE dei prodotti alimentari.
Per inviare una domanda allo Sportello Etichettatura e Sicurezza Alimentare è sufficiente compilare il modulo di richiesta in allegato e inviarlo via e-mail all’indirizzo etichettatura@av.camcom.it <mailto:etichettatura@av.camcom.it>
La Camera di commercio di Avellino risponderà via e-mail.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare lo Sportello allo 0825694204-206 – etichettatura@av.camcom.it <mailto:etichettatura@av.camcom.it> .
In allegato si invia la brochure del servizio con ulteriori specifiche sulla tipologia di consulenza e le modalità di esecuzione.

Cordiali saluti
Il Direttore
Dr. Giacinto Maioli

Allegato:

• brochure.pdf
• modulo.doc

Allegati


Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.