Author Archives: Gennaro Sfera

  • 0

work shop ” Digital trasformation e Industria Manifatturiera – Metodi e linee guida per affrontare il cambiamento 2° edizione

Category:FORMAZIONE,NEWS

Workshop “Digital Transformation” e Industria Manifatturiera.
Metodi e linee guida per affrontare il cambiamento.

E’ in programma per il prossimo 22 Novembre la seconda edizione del seminario formativo
“Digital Transformation” e Industria Manifatturiera.
Metodi e linee guida per affrontare il cambiamento.

Gli spunti di riflessione e l’operatività esecutiva nata dalla prima edizione del seminario ci spinge a riproporne i contenuti, per gli alti benefici attesi in termini di nuove conoscenze per le aziende partecipanti.
Cogliere le opportunità che la rivoluzione digitale in corso offre, significa INNOVARE le organizzazioni aziendali e per farlo è necessario AVERE una VISIONE e costruire una progettazione che a partire dal digitale sia in grado di trasformare la realtà attuale in una realtà futura sostanzialmente migliore incidendo sulle dinamiche di progettazione e produzione.

E’ importante capire come utilizzare le nuove tecnologie a vantaggio del business ed è quello che cercheremo di fare nel corso delle 4 ore del seminario formativo
Che prevede una full immersion nella digital trasformation con un focus sulla metodologia di approccio ai progetti Industry 4.0
Il programma di dettaglio nell’allegata scheda tecnica.
I partecipanti al workshop sono preferibilmente le figura aziendali apicali ed il management incaricato di partecipare alla definizione della visione strategica e della progettazione operativa per tutte le aree aziendali.

In allegato si invia scheda di iscrizione con modalità di pagamento e scheda tecnica. Il termine ultimo per aderire è il prossimo 15 novembre 2019.

Per ogni informazione in merito al Workshop è possibile inviare una mail a formazione@ricerchestudi.com <mailto:formazione@ricerchestudi.com> o riferirsi direttamente alla dr.ssa Maddalena Chiumiento allo 0825785514.

Cordiali saluti
Giacinto Maioli


  • 0

XIII PREMIO BEST PRACTICES PER L’INNOVAZIONE: PROGETTI ENTRO L’8 NOVEMBRE 2019

Category:ATTIVITA' ASSOCIATIVE,NEWS

Informiamo che sono in scadenza i termini per partecipare al 13° Premio Best Practices per l’Innovazione, iniziativa di rilievo nazionale organizzata da Confindustria Salerno, con l’obiettivo di garantire visibilità ai progetti realizzati da imprese di servizi per i loro clienti, dalle manifatturiere per le trasformazioni interne di processo o prodotto intraprese, dalle start up, dagli spin off universitari.

Il Premio si avvale della collaborazione di tanti partner che rappresentano un ecosistema divenuto generatore di opportunità, in grado di produrre vantaggi concreti e misurabili per i partecipanti i quali, durante tutta l’organizzazione dell’iniziativa, oltre alla visibilità garantita dalle azioni di comunicazione, hanno la possibilità di sviluppare partnership e sinergie.

Il Premio si rivolge a: – aziende di servizi e spin-off, per progetti innovativi realizzati per propri clienti (privati e/o pubblici) o per nuovi prodotti/servizi innovativi immessi sul mercato, con evidenza dei risultati; – imprese manifatturiere, per innovazioni interne di processo e/o prodotto; – associazioni/fondazioni di interesse socio-economico; – spin-off accademici; – singoli individui o team proponenti idee d’impresa, start up che siano iscritte massimo da 36 mesi nel relativo registro camerale e/o start up innovative, di cui al D.L. 179/2012.
I progetti ammissibili, dunque, non sono solo quelli tecnologici. L’innovazione, per il Premio, è: ogni comportamento nuovo, che porta a cambiamenti significativi in termini di prodotto, processo, organizzazione, metodologie, approccio sociale.

Operativamente, l’iniziativa si sviluppa in tre macro fasi:
1. Promozione e raccolta progetti, attraverso un’intensa attività di divulgazione, incontri, riunioni di presentazione; 2. Valutazione progetti da parte dei Comitati Tecnico Scientifici; 3. Organizzazione evento conclusivo, durante il quale i partecipanti presentano i progetti agli stakeholder del network del Premio. Quest’anno l’evento si terrà il 5 e 6 dicembre, presso la Stazione Marittima di Salerno.

I progetti dovranno essere predisposti utilizzando i relativi form on line disponibili sul sito <www.premiobestpractices.it> www.premiobestpractices.it ed inoltrati entro il prossimo 8 novembre.

Per eventuali ulteriori informazioni, chiarimenti, dettagli, è possibile contattare: Marcella Villano, tel. 089200841, cell. 3491623479– Massimiliano Pallotta, tel. 089200837, cell. 3357744393 o inviare una mail a <mailto:premiobp@confindustria.sa.it> premiobp@confindustria.sa.it

Distinti saluti.

IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli

All.c.s.
Brochure Premio BP

Allegati


  • 0

Corso di Laurea in Innovation and International Management – Federico II – Proposta stage

Category:ATTIVITA' ASSOCIATIVE,NEWS

Gentili associati,
il Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” ha attivato un nuovo Corso di Laurea Magistrale denominato “Innovation and International Management”, destinato agli studenti in possesso di Laurea triennale in discipline economiche.
Il Corso è finalizzato alla formazione di figure professionali proiettate verso la nuova frontiera dell’industria 4.0 con vocazione internazionale; i laureati in “Innovation and International Management” saranno pronti a intraprendere la propria carriera professionale specialmente nei settori dell’industria, del commercio, della finanza e dei servizi ad elevata complessità e forte intensità di innovazione.
Tra le figure professionali e manageriali in questione rientrano, a titolo esemplificativo, quelle di seguito descritte:
– il Chief Financial Officer: ha la responsabilità di coordinare le attività dell’area amministrazione, finanza e controllo di gestione dell’impresa partecipando attivamente al processo decisionale delle strategie di business;
– l’Enterprise Risk Manager: ha la responsabilità dell’implementazione delle strategie e dei processi per la gestione dei rischi d’impresa;
– il Corporate Reporting Manager: ha la responsabilità di fornire analisi economiche e finanziarie per supportare il top management nelle scelte operative di business e nello sviluppo delle strategie azienda;
– il Digital Manager: è il professionista che gestisce il mondo del web, le vendite online e la comunicazione attraverso i social media per conto di una o più imprese;
– l’Innovative Startup Advisor: si occupa di individuare modalità di sviluppo e di finanziamento per le nuove imprese ad elevato tasso di innovazione;
– l’Incubator Advisor: è colui che segue le idee e i progetti di investimento per far sì che possano trasformarsi in nuove realtà imprenditoriali.
Il coordinatore del Corso di Studi, prof. Marco Maffei, ci ha proposto di attivare degli accordi di stage in collaborazione con primarie realtà aziendali del territorio.
Attesa la rilevanza delle figure professionali in questione, abbiamo ritenuto interessante promuovere tale opportunità presso le nostre aziende associate.
Nell’allegarVi il piano di studi, restiamo in attesa di un Vostro eventuale riscontro di interesse . Sulla base del numero di manifestazione di interesse che ci perverranno, chiederemo al Prof. Maffei ,che si è reso disponibile, un incontro di approfondimento con le aziende interessate.
Cordiali saluti.
IL DIRETTORE
Alleg.:c.s. Dr. Giacinto Maioli

Allegati


  • 0

  • 0

  • 0

“LE RETI A SERVIZIO DELLE IMPRESE: ESPERIENZE E BUONE PRATICHE A CONFRONTO”. LUNEDI 28 OTTOBRE 2019 ORE 15.30 CONFINDUSTRIA AVELLINO.

Category:NEWS

La Sezione Informatica, in collaborazione con il Comitato Piccola Industria ed il Gruppo Giovani di Confindustria Avellino, ha organizzato una giornata dedicata allo scambio di esperienze nel campo dell’innovazione tecnologica. Attraverso le testimonianze dirette dei protagonisti dell’innovazione si intende stimolare l’interesse delle aziende verso nuove soluzioni ed applicazioni.

Il Seminario, che si terrà presso la sede di Confindustria Avellino, Lunedi 28 Ottobre 2019 alle ore 15.30 prevede i seguenti interventi:

Michele Di Foggia, referente di RITAM, rete di imprese impegnata nella ricerca nel settore dei materiali innovativi;
Gianfranco Guerrera, Regional Manager Campania-Basilicata di Open Fiber che illustrerà lo stato di avanzamento della posa della fibra ottica in provincia di Avellino ed i vantaggi collegati ad una connessione ultra veloce;
Antonio Cianciulli, Direttore Marketing di Acca Software Spa per la presentazione di una nuova tecnologia per la navigazione in ambienti immersivi;

Filippo Ammirati dell’Enterprise Europe Network, rete che sostiene lo sviluppo di attività internazionali offrendo servizi di assistenza sulla ricerca di partner e fondi europei;

Edoardo Gisolfi Presidente Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Salerno. Presentazione della XIII edizione del  Premio Best Practices per l’Innovazione, iniziativa di rilievo nazionale e che nelle ultime edizioni ha visto conferire importanti riconoscimenti anche ad aziende irpine.

Il seminario è rivolto alle imprese  di qualsiasi settore produttivo. Vi invitiamo a partecipare, segnalando la Vostra partecipazione ai nostri Uffici: tel 0825 785512 – email <mailto:mauriello@confindustria.avellino.it> mauriello@confindustria.avellino.it. In attesa di incontrarVi porgiamo cordiali saluti.

Il Direttore
Dr. Giacinto Maioli


  • 0

INSIEME PER L’AFRICA – PROGETTO DI SVILUPPO ATTRAVERSO IL PARTENARIATO PRIVATO-PRIVATO

Category:INTERNAZIONALIZZAZIONE,NEWS

Confindustria e la Fondazione San Patrignano, con la partecipazione attiva di ITC (International Trade Center), agenzia fondata nel 1964 da WTO e ONU per lo sviluppo imprenditoriale nei Paesi in via di sviluppo, hanno presentato un progetto di lavoro comune per lo sviluppo economico-sociale del continente africano.

Obiettivo della collaborazione è lo sviluppo di progetti in tre diversi ambiti per favorire la crescita economica del continente africano.

L’ambito che sottoponiamo alla vostra attenzione è quello del partenariato privato-privato per il co-sviluppo, per fornire un supporto all’imprenditorialità in Africa attraverso attività di tutorship e mentoring da parte di imprese italiane, per aiutare la crescita delle imprese locali e per lo sviluppo di nuove attività di business.

Per la realizzazione operativa del partenariato privato-privato sono state individuate delle imprese africane interessate al matching con imprese italiane. E’ possibile consultare l’elenco delle aziende africane aderenti divise per settore e Stato al seguente link <www.confindustria.it/Aree/SP.NSF/Elenco?OpenView> www.confindustria.it/Aree/SP.NSF/Elenco?OpenView.

Le aziende potenzialmente interessate allo sviluppo di partnership saranno messe in contatto con i referenti del progetto per una prima call di verifica di fattibilità.
Non ci sono costi a carico delle aziende per le attività di tutoring, mentoring e matching con le aziende africane.
Invitiamo gli interessati a contattare la dr.ssa Maddalena Chiumiento allo 0825785514.

Cordiali saluti
Il Direttore
Dr. Giacinto Maioli


  • 0

LABORATORIO APPLICATIVO di PROJECT MANAGEMENT

Category:FORMAZIONE,NEWS

Ricerche e Studi organizza il prossimo 13 dicembre un LABORATORIO APPLICATIVO DI PROJECT MANAGEMENT BASE

Il laboratorio applicativo di Project Management consente di approfondire e sperimentare sul campo, metodologie, tecniche e strumenti relativi all’articolazione ed alla gestione dei parametri di progetto nonché alla pianificazione ed al controllo delle risorse coinvolte.
Il laboratorio prevede – su una traccia proposta dal docente, di eseguire il ciclo di vita di un progetto, concentrandosi su avvio pianificazione e controllo.
La piattaforma applicativa sarà Office Automation ed il sistema informatico sarà Project Libre in qualità di software open source di Project Management.
Per partecipare al laboratorio bisogna aver frequentato un percorso formativo di Project Management di Base

PERIODO DI SVOLGIMENTO ed ISCRIZIONE

Il laboratorio si svolgerà il 13 dicembre 2019.

Si invia in allegato la scheda di iscrizione da rinviare entro e non oltre il prossimo 20 novembre 2019. L’aula potrà essere composta al max da 15 partecipanti, in caso di iscrizioni superiori farà fede l’ordine cronologico di invio delle schede di adesione.

Per ogni ulteriore informazione o approfondimento siamo a disposizione allo 0825785514.


  • 0

3° EDIZIONE del corso di formazione in PROJECT MANAGEMENT DI BASE con LABORATORIO APPLICATIVO

Category:FORMAZIONE,NEWS

Ricerche e Studi organizza per il prossimo mese di dicembre:
1. Corso in PROJECT MANAGEMENT BASIC; 2. Laboratorio applicativo di project management
Il corso fornisce le conoscenze generali e di base in materia di Project Management e garantisce piena propedeuticità al conseguimento della certificazione ISIPM-Base®, infatti, gli interessati potranno sostenere l’esame direttamente presso la sede della Confindustria Avellino. La Certificazione ISIPM-Base® è stata ideata dall’Istituto Italiano di Project Management (in seguito solo ISIPM) definendo tutti quegli elementi di conoscenza che si ritengono necessari per coloro che vogliono iniziare un percorso professionale come Project Manager e per tutti coloro che si trovano ad operare a vario titolo in un contesto progettuale.

Il laboratorio applicativo di Project Management consente di approfondire e sperimentare sul campo metodologie, tecniche e strumenti relativi all’articolazione del progetto, alla gestione dei parametri di progetto, alla pianificazione ed al controllo delle risorse coinvolte.
Il laboratorio prevede – su una traccia proposta dal docente, di eseguire il ciclo di vita di un progetto, concentrandosi su avvio pianificazione e controllo.
La piattaforma applicativa sarà office automation ed il sistema informatico sarà project libre in qualità di software open source di Project Management.

DESTINATARI
* Responsabili di attività progettuali, funzionari, responsabili di settore, dirigenti. * Tutti coloro che avvertono un’esigenza di cambiamento e desiderano conoscere nuove opportunità e prospettive di sviluppo, affrontando il tema della gestione dei progetti in modo naturale e semplice ed allo stesso momento approfondito. * Chi si avvicina ora al mondo del Project Management oppure ha la necessità di sistematizzare una conoscenza solamente esperienziale. * Gruppi di project management e membri dell’intero gruppo di progetto, in modo che tutti possano avere una comune base di confronto nell’ambito del project management.

METODOLOGIA DIDATTICA
Le docenze individuate fra quelle certificate ed accreditate da ISIPM, affiancano alla didattica tradizionale, basata sulla trasmissione di concetti teorici, una metodologia di tipo esperienziale che parte dal presupposto che l’apprendimento avviene tramite l’esperienza.
Nell’allegata scheda tecnica è consultabile il profilo dei docenti.

PERIODO DI SVOLGIMENTO ed ISCRIZIONE

Il corso si svolgerà nei giorni 10-11-12-13 DICEMBRE 2019.

Si invia in allegato la scheda tecnica con dettaglio del programma e la scheda di iscrizione da rinviare entro e non oltre il prossimo 20 Novembre 2019. L’aula potrà essere composta al max da 15 partecipanti, in caso di iscrizioni superiori farà fede l’ordine cronologico di invio delle schede di adesione.

I costi del percorso possono essere coperti attraverso l’utilizzo dei fondi interprofessionali (Fondimpresa/Fondirigenti); i nostri uffici gestiranno gratuitamente la relativa pratica.
Per ogni ulteriore informazione o approfondimento siamo a disposizione allo 0825785514.


  • 0

INDAGINE DELL’UNIVERSITA’ SUOR ORSOLA BENINCASA.

Category:ATTIVITA' ASSOCIATIVE,NEWS

Segnaliamo alla vostra cortese attenzione l’indagine che sta svolgendo l’Università Suor Orsola Benincasa. Si tratta di un questionario, realizzato dal Prof. Quirino Picone, nell’ambito del dottorato di ricerca “Sugli ambiti di interazione e integrazione tra le scienze umane e le tecnologie avanzate. Humanities and Technologies: an integrated research path”, progetto che è in fase di definizione avanzata.

L’indagine intende analizzare quanto le imprese abbiano consapevolezza del ruolo del Prosumer, inteso quale consumatore proattivo nelle scelte aziendali che, implicitamente, fornisce dati e contenuti utili all’azienda.
Di seguito il link al form che è possibile compilare in forma anonima direttamente on line:
<tinyurl.com/ProSumerInternet> tinyurl.com/ProSumerInternet
Nell’invitarVi a valutare l’opportunità di compilare il questionario, cogliamo l’occasione per inviare distinti saluti.

IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.