Nuovo limite contante dal 1° luglio 2020

  • 0

Nuovo limite contante dal 1° luglio 2020

Category:ECONOMICO,NEWS
Print Friendly, PDF & Email

Tra le varie misure finalizzate a combattere l’evasione fiscale ed il lavoro irregolare inserite nella legge di Bilancio 2020, vi è quella di ridurre gradualmente la soglia delle operazioni in contanti per il pagamento di beni e servizi.

Dal 1° luglio 2020  il nuovo limite per l’utilizzo del contante viene fissato a 1.999,99, e si ridurrà a 1.000,00 euro dal 1° gennaio 2022.

Pertanto dal prossimo mese di luglio  per cifre superiori a 1.999,99 euro sarà necessario usare strumenti di pagamento tracciabili, come bonifici, assegni, carta di credito ecc.

Il limite riguarda sia chi riceve il denaro, sia chi effettua il pagamento, non ci sono problemi per i versamenti ed i prelievi fatti sul proprio conto corrente.

Per i trasgressori sono previste sanzioni amministrative molto pesanti. Per operazioni fino a 250.000 la sanzione va da un minimo di 2.000 ad un massimo di 50.000 euro per le parti contraenti, oltre i 250.000 euro, la sanzione va da 15.000 a 250.000 euro.

Per i professionisti obbligati alla segnalazione in entrambi i casi la sanzione va da 3.000 a 15.000 euro.


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.