BANDO MINISTERO DELLA RICERCA CLUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI. SEMINARIO TECNICO MERCOLEDI 4 LUGLIO 2012 ROMA

  • 0

BANDO MINISTERO DELLA RICERCA CLUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI. SEMINARIO TECNICO MERCOLEDI 4 LUGLIO 2012 ROMA

Category:ECONOMICO
Print Friendly, PDF & Email

ALLE AZIENDE INTERESSATE
LORO SEDI

Prot. n. II/ 1135 /12
Avellino, 28 giugno 2012
OGGETTO: BANDO MINISTERO DELLA RICERCA CLUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI. SEMINARIO TECNICO MERCOLEDI 4 LUGLIO 2012 ROMA.

Con riferimento alla nostra news Prot. n. II/  965/12 del 6 giugno u.s. avente ad oggetto la presentazione del Bando nazionale per la creazione di cluster tecnologici nazionali, Vi informiamo che, a seguito dell’incontro tenutosi in Confindustria lo scorso 13 giugno, sono emerse una serie di proposte finalizzate a creare a livello territoriale e poi nazionale specifiche aggregazioni di imprese potenzialmente interessate a partecipare al bando.

Ricordiamo che Lo scopo dell’iniziativa è quello di favorire la nascita e lo sviluppo di grandi cluster nazionali, ovvero aggregazioni di imprese, università, enti pubblici o privati di ricerca, distretti tecnologici già esistenti e altri soggetti, in un limitato numero di aree tecnologiche

Confindustria Avellino ha già raccolto l’interesse da parte di alcune associate  per la tematica “Tecnologie per le Smart Communities”. Ricordiamo che la citata tematica  dovrà mirare allo sviluppo delle più avanzate soluzioni tecnologiche applicative per consentire di realizzare modelli innovativi di risoluzione integrata per problemi sociali di scala urbana e metropolitana, (es.: mobilità, sicurezza e monitoraggio del territorio,education, health, beni culturali e turismo, green cloud computing, energie rinnovabili e efficienza energetica, giustizia).

Pertanto, trattandosi di una tematica trasversale, è auspicabile un coinvolgimento di imprese appartenenti anche di diversi produttivi.

Ogni cluster dovrà presentare un Piano di Sviluppo Strategico, di durata almeno quinquennale, e 4 progetti di ricerca, sviluppo e formazione, ognuno dei quali con un costo compreso tra i 10 e i 12 milioni di euro. La compilazione delle domande on-line sarà possibile a partire dal giorno 11 luglio 2012, mentre il termine per presentare le candidature è fissato al 28 settembre 2012.

L’obiettivo è razionalizzare le competenze già esistenti sul territorio attraverso la loro aggregazione sui temi individuati. Va evidenziato che l’obiettivo dell’Avviso non è finanziare il cluster in quanto tale, bensì i progetti che il cluster vuole realizzare e che, a tal fine, candida al finanziamento.

Nel rimandare alla sezione del sito del MIUR dedicato al Bando (cluster tecnologici nazionali), Vi invitiamo a volerci segnalare con cortese sollecitudine il Vostro interesse per l’iniziativa considerando  il prossimo 4 luglio 2012 (programma allegato) è stata organizzata una riunione a Roma aperta a tutte le imprese e alle associazioni. Saranno invitati tutti i soggetti della ricerca pubblica e sarà’ presente anche la Dott.ssa Diana Bracco, Vice Presidente Confindustria per la R&I.

Vi invitiamo ad inviare la Vostra adesione ai nostri uffici per conoscenza indicando anche uno o più cluster di interesse (tel 0825 785512 email innovazione@confindustria.avellino.it) .

Distinti saluti.

    IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli

All.c.s.
Programma Seminario 04/07/2012

Sviluppo e potenziamento di Cluster Tecnologici Nazionali
Incontro di coordinamento dei tavoli tematici
Roma, 4 luglio 2012
Confindustria – Auditorium della Tecnica
Viale Tupini, 65 Roma EUR

Ore  9.30   Registrazione dei partecipanti

Ore 10.00 Aggiornamento sulle attività di costituzione dei Cluster Nazionali ad alta tecnologia e sulla individuazione delle idee progettuali

Ore 11.00 Sessioni parallele – Si prevede la formazione di gruppi di lavoro sui nove temi indicati dal bando:

 
– chimica verde;
– agrifood;
– tecnologie per gli ambienti di vita;
– scienze della vita;
– tecnologie per le smart communities;
– mezzi e sistemi per la mobilità di superficie terrestre e marina;
– aerospazio;
– energia;
– fabbrica intelligente.

 
All’incontro parteciperanno:  la Dott.ssa Diana Bracco, Vice Presidente di Confindustria per la R&I, rappresentanti del Miur, rappresentanti di Enti pubblici di ricerca, rappresentanti delle Regioni, rappresentanti dell’Osservatorio sulle Politiche Regionali per la R&I, rappresentanti dei Distretti Tecnologici e dei Parchi Scientifici e Tecnologici.


Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.