Categoria: FORMAZIONE

  • 0

NUOVO REGOLAMENTO REGIONALE SUI TIROCINI FORMATIVI

Category:ATTIVITA' ASSOCIATIVE,FORMAZIONE,NEWS

Vi comunichiamo che la Regione Campania ha provveduto ad adeguare all’Accordo Stato Regioni l’istituto dei tirocini formativi e di inserimento ed ha emanato un nuovo Regolamento che ha sostituito quello del 2013.
Sono state introdotte modifiche sostanziali alla precedente disciplina e provvediamo ad illustrare di seguito le principali novità:

Soggetti Ospitanti : possono attivare tirocini formativi i datori di lavoro pubblici e privati con i seguenti requisiti:
– essere in regola con la normativa sulla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro di cui al decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81;
– essere in regola con l’assunzione di disabili (Legge n. 68/99);
– non essere in CIG straordinaria o in deroga;
– non aver effettuato nella medesima unità operativa licenziamenti di lavoratori per lo svolgimento di attività equivalenti nei 12 mesi precedenti per le seguenti causali: licenziamento per giustificato motivo oggettivo, licenziamenti collettivi, licenziamento per mancato superamento del periodo di prova, per fine appalto e risoluzione del rapporto di lavoro al termine del rapporto di apprendistato.

Destinatari dei tirocini: lavoratori disoccupati, lavoratori beneficiari di strumenti di sostegno al reddito, in costanza di rapporto di lavoro così come previsto dal D.Lgs n. 150/2015, lavoratori a rischio di disoccupazione e quindi lavoratori in CIGS per crisi aziendali, procedure concorsuali per ristrutturazione o per cessazione attività, CIG in deroga e lavoratori di imprese in contratti di solidarietà, persone già occupate in cerca di altra occupazione, persone svantaggiate e disabili.

Base di computo soggetto ospitante: nel computo sono compresi i lavoratori a tempo indeterminato , a tempo determinato e somministrati, per queste ultime due tipologie l’inizio del contratto deve essere anteriore alla data di avvio del tirocinio e la scadenza deve essere posteriore alla data di fine del tirocinio.

Durata: 12 mesi per tutte le tipologie di tirocinio compresi quelli di orientamento, 24 mesi per i soggetti disabili; la durata minima non può essere inferiore ai due mesi, fatta eccezione per i lavoratori stagionali e gli studenti. Per i profili professionali collocati nell’ultimo livello di inquadramento del CCNL applicabile al soggetto ospitante, la durata non può essere superiore a 3 mesi.

Indennità mensile: importo minimo € 500,00.

Il nuovo regolamento inoltre, per le imprese virtuose, che hanno assunto nel biennio precedente i tirocinanti ospitati, ha previsto una deroga al limite numerico in caso di richiesta di nuovi tirocini.

Come evidenziato nella nostra informativa del 20 aprile 2018 i tirocini formativi sono stati inseriti tra gli ambiti di intervento delle attività di vigilanza ispettive, in virtù di questo, anche il nuovo Regolamento evidenza che saranno intensificati i controlli ed esplicitate le sanzioni per ogni forma di abuso dello strumento dei tirocini ed è infine previsto il ”giudizio” dello stageur al termine della sua esperienza, al fine di monitorare la capacità formativa e di accoglienza delle aziende

Vi ricordiamo che la nostra Società di servizi Ricerche e Studi srl può fornire ogni assistenza alle aziende nell’attivazione dei tirocini formativi compreso la compilazione della modulistica, l’elaborazione del progetto formativo e l’iter procedurale.
La nuova modulistica da utilizzare è disponibile sul nostro sito www.confindustria.av.it  e comunque potete contattare i nostri uffici (0825/785513) per ogni informazione.


  • 0

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER LE FIGURE dl RLS E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE .

Category:FORMAZIONE,NEWS

Per venire incontro alle richieste formative delle aziende e adempiere all’obbligo formativo annuale, la società Ricerche e Studi srl programma un corso di aggiornamento per Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS), e per la figura di Responsabile e Addetto del servizio prevenzione e protezione, il percorso della durata formativa di 8 ore sarà svolto il prossimo 5 luglio 2018 presso Confindustria Avellino.

La formazione fornirà un primo approfondimento (4 ore ) sulle novità del GDPR (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati), analizzando i principi generali, i diritti e doveri delle figure coinvolte nel trattamento dei dati personali, e la convergenza tra GDPR e il D.Lgs 81/08; la seconda parte della giornata (4 ore) si svilupperà sull’esposizione dei rischi emergenti , come l’invecchiamento , i rischi legati all’età, alle differenze di genere, alla provenienza da altri paesi e alla specifica tipologia contrattuale.

In allegato si invia scheda tecnica con dettaglio del programma e scheda di adesione da rinviare entro e non oltre il prossimo 2 luglio 2018.

La scheda di adesione può essere inviata via fax allo 0825/38253 o alla e-mail <mailto:formazione@ricerchestudi.com> formazione@ricerchestudi.com

All. c.s.
<www.confindustria.avellino.it/attachments/article/3251/scheda%20di%2 0iscrizione%20spazi%20confinati%20maggio%202014.pdf> Scheda d’iscrizione
Scheda tecnica


  • 0

CORSO BASE (MODULO A) PER RICOPRIRE IL RUOLO DI RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE DELLA SICUREZZA AZIENDALE (RSPP)

Category:FORMAZIONE,NEWS

OGGETTO: ATTIVAZIONE CORSO BASE (MODULO A) PER RICOPRIRE IL RUOLO DI RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE DELLA SICUREZZA AZIENDALE (RSPP)
Ricerche e Studi Srl , per venire incontro ad alcune richieste di formazione per neo Responsabili del Servizio Prevenzione e Protezione della sicurezza Aziendale, organizza il corso generale di base MODULO A , in attuazione delle disposizioni relative ai requisiti formativi delle figure aziendali preposte alla sicurezza RSPP e ASPP (Responsabile e Addetto l), previste dall’ art.32 D.lgs. 81/2008.
Il MODULO A dalla durata di 28 ore, è valido per qualsiasi macrosettore, costituisce credito formativo permanente, ed è inoltre obbligatorio anche per il DATORE DI LAVORO che svolge direttamente i compiti del Responsabile prevenzione e protezione, quest’ultimo ha una durata minima stabilita in 16 ore e massima di 48 ore in funzione della natura dei rischi presenti in azienda (art. 34 D.lgs. 81/2008).
Vi invitiamo a valutare la partecipazione dei vostri responsabili, considerando che questa programmazione, vista la tipologia di base del corso, non sarà ripetuta mel corso dell anno
Il corso che si terrà nelle ultime due settimane di maggio e avrà un numero massimo di partecipanti pari a 10.
Le aziende interessate dovranno compilare la scheda allegata e restituirla entro il 20aprile , per mail a <mailto:formazione@ricerchestudi.com> formazione@ricerchestudi.com o a mezzo Fax al seguente numero 0825/38253.
Invitiamo le aziende a contattare i nostri Uffici per tutti gli eventuali chiarimenti, in particolare siamo a disposizione per verificare insieme l’opportunità/necessità di frequentare i corsi di formazione per la validità delle qualifiche degli RSPP e dei Datori dei lavoro (0825-785513/ 14 e-mail <mailto:formazione@ricerchestudi.com> formazione@ricerchestudi.com )
Distinti saluti
L’Amministratore
Dr. Giacinto Maioli

Barbara Cesa
Confindustria Avellino
tel 0825 785513
fax 0825 38253


  • 0

Corso di formazione Privacy, Data Protection Compliance e Information Security Management (GDPR Reg. UE 2016/679)

Category:FORMAZIONE,NEWS

Avellino 1 Marzo 2018

Oggetto: Corso di formazione Privacy, data Protection Compliance e Information Security Management (GDPR Reg. UE 2016/679)

IL GDPR, General Data Protection Regulation UE 2016/679, è il nuovo Regolamento Europeo volto a garantire la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali.

Leggi

  • 0

OBIETTIVI AZIENDALI E PIANI DI AZIONE

Category:FORMAZIONE,NEWS

Sai come pianificare e raggiungere gli obiettivi?

Di fronte ad una simile domanda ci si potrebbe sentire quasi offesi vista l’abitudine quotidiana a confrontarsi con le sfide lavorative e personali. La realtà, però, ci dice che molto spesso è vero il contrario: non è vero che definire e gestire bene gli obiettivi sia cosa diffusa e acquisita e neppure che sia semplice applicazione di una sequenza di attività.

Ricerche e Studi avvalendosi della disponibilità di Vincenzo Gengaro Business & Sales Coach organizza per il prossimo 16 marzo una sessione intensiva di formazione su OBIETTIVI AZIENDALI E PIANI DI AZIONE in Confindustria Avellino dalle 9.00 alle 13.00

La sessione formativa è finalizzata al trasferimento di competenze tecniche utili a pianificare in modo strategico obiettivi aziendali e piani di azione a seguito della valutazione del contesto in cui si opera (interno/esterno) e dei fattori che potrebbero condizionarlo.

Nel corso della mattinata saranno analizzati due modelli di Business Coaching, il FUEL ed il GROW con una breve panoramica anche sul modello SMART.

Nello specifico gli argomenti che si tratteranno:

Differenza fra propositi e obiettivi

Trasformare i propositi generici in obiettivi chiari, dettagliati e concreti

Fare chiarezza su ciò che realmente si vuole ottenere

Individuare passioni e aspirazioni

Scoprire esattamente il proprio scopo

Scoprire le convinzioni limitanti e capire come superarle

Stilare un piano di azione

Iniziare sin da subito ad attuare il piano di azione

Monitorare i risultati

Nel pomeriggio è pianificata una sessione di coaching individuale della durata di 45 minuti finalizzata a definire le aree di miglioramento aziendale.

La partecipazione è gratuita ma è necessario rinviare l’allegata scheda di adesione entro e non oltre il prossimo 9 marzo.


  • 0

Formazione Valida come aggiornamento per le figure della sicurezza RSPP/ ASPP, formatori, dirigenti e datori di lavoro

Category:FORMAZIONE,NEWS

 

ALLE AZIENDE ASSOCIATE LORO SEDI

Prot. n. III / 123 /18
Avellino, 26 gennaio 2018

OGGETTO: Formazione Valida come aggiornamento per le figure della sicurezza RSPP/ ASPP, formatori, dirigenti e datori di lavoro

Ricerche e Studi srl attiva nel prossimo mese 21 – 22 febbraio , un percorso formativo della durata complessiva di 16 ore, a favore degli Addetti / Responsabili aziendali per la sicurezza , per i Formatori della sicurezza, per i Dirigenti, per i Datori di Lavoro e più in generale , per i Responsabili delle risorse umane.

Leggi

  • 0

CORSO BASE (MODULO A) PER RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE DELLA SICUREZZA AZIENDALE (RSPP)

Category:FORMAZIONE,NEWS

Prot. n. / 95 /18
Avellino, 19 gennaio 2018

Ricerche e Studi Srl, per venire incontro ad alcune richieste di formazione per neo Responsabili del Servizio Prevenzione e Protezione della sicurezza Aziendale, organizza il corso generale di base MODULO A , in attuazione delle disposizioni relative ai requisiti formativi delle figure aziendali preposte alla sicurezza RSPP e ASPP (Responsabile e Addetto l), previste dall’ art.32 D.lgs. 81/2008.

Leggi

  • 0

CORSO DI FORMAZIONE SULLA PROPRIETÀ INTELLETTUALE REGIONE CAMPANIA NAPOLI 16-19 GENNAIO 2018

Category:FORMAZIONE,NEWS

L’ICE, nell’ambito del Piano Export Sud, organizza un Corso di Formazione GRATUITO sulla Proprietà Intellettuale.
Il Corso, strutturato su quattro giornate, si svolgerà a Napoli presso l’Hotel Alabardieri (Via Alabardieri, 38) dal 16 al 19 gennaio 2018

Leggi

  • 0

NUOVE DATE corso di formazione GDPR, General Data Protection Regulation UE 2016/679 Il Nuovo regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali

Category:FORMAZIONE,NEWS Tags : 

Informiamo tutti gli interessati e le aziende gia’ iscritte che il corso di formazione sulla nuova normativa europea in materia di protezione dei dati personali è stato rinviato ai giorni 19-20-21 di dicembre 2017. Il docente è il dr. Francesco Traficante.

Ricordiamo che :
Il GDPR, General Data Protection Regulation UE 2016/679, è il nuovo Regolamento atto a garantire la protezione e la libera circolazione dei dati personali nell’Unione Europea; sarà obbligatorio da maggio 2018 e si applica a tutte le organizzazioni, pubbliche e private, con lo scopo di tutelare uniformemente tutti i dati personali trattati sul territorio dell’Unione.
Il corso di formazione che si propone fornirà un quadro completo dei nuovi ed obbligatori requisiti di legge e approfondirà le tematiche operative dell’applicazione del Regolamento nei diversi enti obbligati (aziende,organizzazioni, enti pubblici).
Il GDPR impone a tutti i soggetti coivolti:
– Nuove definizioni per i dati da tutelare e nuove figure/responsabilità per l’applicazione delle tutele (prima fra tutte quella del Data Protection Officer);
– Rafforzamento dei diritti degli interessati;
– Potenziamento e semplificazione degli strumenti di informativa e raccolta di consenso;
– Nuovi e diversi obblighi per i Titolari di trattamento (tra cui la valutazione di impatto e l’adozione di misure adeguate alla protezione dei dati);
– Nuove e consistenti sanzioni per la violazione degli obblighi o dei diritti degli interessati;
L’obiettivo del percorso formativo è quindi quello di fornire ai partecipanti una solida preparazione sia sulla normativa che sulle sue applicazioni pratiche in termini di misure organizzative e tecnologiche da mettere in pratica per ottemperare ai requisiti richiesti.
I macrotemi che si tratteranno sono:
 GDPR, General Data Protection Regulation UE 2016/679 – il quadro generale e le definizioni
 Le disposizioni del codice privacy modificate dal regolamento UE: la necessità di adeguamento le ricadute in azienda
 Le violazioni della privacy e il sistema sanzionatorio: come cambia
Si invia in allegato scheda tecnica con dettaglio del programma e scheda di iscrizione da rinviare entro e non oltre il prossimo 30 Novembre.
I costi del percorso possono essere coperti attraverso l’utilizzo dei fondi interprofessionali ( Fondimpresa/Fondirigenti); i nostri uffici gestiranno gratuitamente la relativa pratica.
Per ogni ulteriore informazione o approfondimento siamo a disposizione allo 0825785514.
Compila il modulo per ricevere assistenza ed ulteriori informazioni goo.gl/VTvK9G

Allegati


  • 0

Formazione Valida come aggiornamento per le figure della sicurezza (RSPP/ ASPP, formatori, dirigenti e datori di lavoro) – TECNICHE TEATRALI E SICUREZZA AZIENDALE

Category:FORMAZIONE,NEWS

Prot. n. III / 1442 /17
Avellino, 20 novembre 2017

OGGETTO: Formazione Valida come aggiornamento per le figure della sicurezza (RSPP/ ASPP, formatori, dirigenti e datori di lavoro) – TECNICHE TEATRALI E SICUREZZA AZIENDALE

Ricerche e Studi srl attiva nel prossimo mese di dicembre nei giorni 12 e 14, un percorso formativo della durata complessiva di 16 ore, rivolto agli Addetti / Responsabili aziendali per la sicurezza , ai Formatori della sicurezza, ai Dirigenti della sicurezza, ai Datori di Lavoro e più in generale , ai Responsabili delle risorse umane.

Leggi

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.