Category Archives: FORMAZIONE

  • 0

Tuttoambiente SpA corso HSE (Health, Safety & Environment) Manager, Responsabili e Consulenti Ambientali c/o Confindustria Avellino

Category:FORMAZIONE,NEWS

Si comunica che le date del corso HSE (Health, Safety & Environment) Manager, Responsabili e Consulenti Ambientali sono state modificate per rispondere all’esigenza manifestata da alcune aziende associate.
Le nuove date sono 19-20-26-29 Maggio 2020.
In allegato la scheda di iscrizione e la scheda tecnica con il programma.
Il termine ultimo per l’adesione rimane il 27 Marzo ed il numero max dei partecipanti 15 unità.
Cordiali Saluti


  • 0

corso di alta formazione specialistica per HSE MANAGER, responsabili e consulenti ambientali in collaborazione con TUTTOAMBIENTE

Category:FORMAZIONE,NEWS

Ricerche e Studi organizza in collaborazione con TuttoAmbiente, quattro giorni di approfondimento per HSE (Health, Safety & Environment) Manager, Responsabili e Consulenti Ambientali.

Il corso di formazione è stato sviluppato con la consulenza scientifica del Prof Stefano Maglia da TuttoAmbiente, primaria società di consulenza sul mercato nazionale in campo ambientale.

L’HSE, il Responsabile e il Consulente Ambientale sono alcune delle figure emergenti nella moderna gestione aziendale, in quanto responsabili dei problemi ambientali dell’impresa, guidandola tra obblighi e adempimenti, che la normativa richiede ed evidenziandone opportunità e rischi.
Durante il percorso formativo i partecipanti potranno formarsi, aggiornarsi ed orientarsi, guidati da alcuni tra i massimi esperti del settore, in tutte le sfaccettature normative, economiche e gestionali relative al ruolo, tenendo naturalmente in considerazione la norma UNI 11720:2018, dedicata specificatamente alla figura dell’HSE manager.
Il corso è rivolto in particolare a operatori, responsabili, tecnici e consulenti in campo ambientale.
Ampio spazio sarà riservato ai quesiti.

Giorni: 19-20-21-22 maggio 2020
Orari: 28 ore di lezioni frontali con orario giornaliero 9.30—13,00 / 14,00—17,30

I costi del corso possono essere coperti con voucher attraverso fondimpresa o fondirigenti. La nostra società può seguire la richiesta del contributo senza costi aggiunti per l’azienda.
In allegato scheda di iscrizione e programma dettagliato del corso.
Il termine ultimo per aderire è il 27 Marzo 2020.

Per ogni ulteriore approfondimento sul percorso formativo e sulle modalità di copertura economica tramite i fondi interprofessionali la dr.ssa Maddalena Chiumiento è a disposizione allo 0825785514.

Cordiali saluti


  • 0

CORSI SICUREZZA SUL LAVORO MARZO – APRILE 2020

Category:FORMAZIONE,NEWS

Per venire incontro alle richieste formative delle aziende e adempiere all’obbligo formativo, la società Ricerche e Studi srl, programma i seguenti corsi:
MODULO B Specialistico per RSPP e ASPP;
MODULO C per soli RSPP ;
Aggiornamenti annuali per RSPP/ASPP , Datore di lavoro e RLS
Il MODULO B per RSPP E ASPP è il corso che approfondisce i rischi presenti sul luogo di lavoro, l’articolazione degli argomenti formativi e delle aree temariche del corso sono strutturate prevedendo un modulo comune a tutti i settori produttivi della durata di 48 ore.
Il MODULO C è il corso di specializzazione per le sole funzioni di RSPP , ha una durata complessiva di 24 ore. I contenuti sono orientati ad acquisire le conoscenze e le abilità relazionali e gestionali nell’ambito del ruolo svolto.
L’AGGIORNAMENTO ANNUALE PER RSPP E ASPP , datori di lavoro e RLS è il corso previsto dal d.lgs n.81/2008 che disciplina gli aggiornamenti periodici per queste figure, della durata minima di 4 o 8 ore annuali , nelle quali saranno approfonditi temi specifici relativi a novità legislative in materia di sicurezza.
I percorsi saranno svolti nei prossimi mesi di marzo e aprile, presso Confindustria Avellino, le date precise saranno comunicate successivamente alla raccolta delle singole iscrizioni.
In allegato si invia la scheda di adesione da trasmettere per e-mail formazione@ricerchestudi.com <mailto:formazione@ricerchestudi.com> , entro e non oltre il prossimo 4 marzo 2020.
Distinti saluti

ALLEGATO: SCHEDA ISCRIZIONE
IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli


  • 0

Nuovi avvisi FONDIMPRESA

Category:FORMAZIONE,NEWS

Gentili Associati,

Fondimpresa è il fondo paritetico interprofessionale costituito da Confindustria – CGIL- CISL e UIL per promuovere la formazione continua di quadri, impiegati ed operai.

Oltre alle forme ordinarie di utilizzo del fondo (conto formazione aziendale) sono attualmente pubblicati due nuovi avvisi che permettono alle aziende di beneficiare di contributi aggiuntivi rispetto alle proprie disponibilità:
1. Avv. 2/2019 – PMI : Sostegno alla presentazione dei piani formativi sul conto formazione delle PMI aderenti di minori dimensioni
2. Avv. 3/2019 – Interventi sperimentali relativi al sistema delle Politiche Attive del Lavoro

Inviamo in allegato la circolare di approfondimento sulle opportunità di copertura dei costi di formazione.

La dr.ssa Maddalena Chiumiento è a disposizione per ogni approfondimento allo 0825785514

Distinti saluti
Giacinto Maioli


  • 0

[Programma Garanzia Giovani per le Aziende

Category:FORMAZIONE,NEWS

Con la pubblicazione di due Decreti Dirigenziali e precisamente il n. 1292 del 9/12/2019 e il n. 1290 del 9/12/2019 la Regione Campania ha approvato le nuove misure ed agevolazioni in favore dei giovani iscritti al programma GARANZIA GIOVANI.

1) Misura 5 Tirocini Finanziati extracurriculari per giovani aderenti al programma Garanzia Giovani
Con la seconda fase Garanzia Giovani 2018/2020, la Regione Campania continua a favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di giovani disoccupati o inoccupati ed agevolarne le scelte professionali mediante una formazione a diretto contatto con il mondo del lavoro, attraverso lo strumento dei Tirocini rivolti ai giovani dai 16 ai 35 anni ( i minori di 18 anni devono aver assolto l’obbligo scolastico) . L’agevolazione della regione Campania per i tirocini extracurriculari prevede il finanziamento di una parte dell’indennità mensile diretta al tirocinante.
In particolare è prevista la corresponsione di un’indennità minima a favore del tirocinante pari a 500,00 € mensili di cui 300,00 € a carico della Regione Campania e 200 a carico dell’azienda per la durata di 6 mesi.

Per i disabili e le persone svantaggiate invece il contributo della Regione è pari 500,00 € ed è estesa a 12 mesi.

Il contributo così stabilito sarà erogato dall’INPS a cui la Regione comunica trimestralmente il mandato di pagamento.
I tirocini extracurriculari sono disciplinati dal Regolamento Regionale n.4 del 2018 che ha regolato tale Istituto ad eccezione di alcune particolarità specifiche per questa misura.
l beneficiari sono i datori di lavoro pubblici o privati presso i quali viene realizzato il tirocinio (soggetti ospitanti) .
Sono destinatari esclusivamente:
* i giovani Neet di età compresa tra i 16 e i 29 anni, non iscritti a scuola né all’Università, che non lavorano e non seguono corsi di formazione o aggiornamento professionale; * i giovani anche non Neet di età compresa tra i 16 a 35 anni (34 anni e 364 giorni) che siano disoccupati e residenti nelle Regioni meno sviluppate e in transizione;
L’azienda (soggetto ospitante) può presentare l’istanza di ammissione al contributo per il pagamento parziale delle indennità di partecipazione dei tirocinanti, inviando on line, tramite la piattaforma Avvisi e Bandi all’indirizzo bandidg11.regione.campania.it, la documentazione composta dal modulo di rischiesta, dalla convenzione stipulata con il soggetto promotore, o in alternativa , l’impegno alla stipula della convenzione. La modulistica è allegata alla delibera Regionale n. 1292.
L’istrutturia di ammissibilità e la valutazione delle istanze presentate dai soggetti ospitanti saranno effettuate entra 60 giorni dalla presentazione.
Una volta acquisita l’ammissione al finanziamento della proposta di tirocinio, l’azienda, direttamente o tramite il soggetto promotore dovrà pubblicare l’offerta sul portale SILF Campania tramite l’applicativo Cliclavoro, per poter raccogliere le candidature dei giovani, ed effetuare la selezione.
Dopo aver individuato il candidato e completato le procedure, potrà essere attivato il tirocinio.
Per questa misura è prevista un’apertura a sportello fino al 31 Dicembre 2020 fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

2) Misura 2 Assunzione e formazione per giovani aderenti al Programma Garanzia Giovani
Con la nuova Misura 2C, di Garanzia Giovani Campania 2020, Assunzione e Formazione, la Regione Campania finanzia la formazione dei giovani assunti a tempo indeterminato.
I percorsi formativi, individuali o individualizzati (fino ad un max di 3 partecipanti) o collettivi, dovranno essere attivati entro 120 giorni dalla data di avvio del rapporto di lavoro risultante da UNILAV o precedenti l’avvio dell’attività lavorativa purché sia formalizzata l’assunzione (in data successiva) e da concludersi entro 12 mesi dall’assunzione.
I beneficiari sono le imprese che hanno assunto o assumeranno (con comunicazione UNILAV inviata) giovani con contratto a tempo indeterminato (escluso apprendistato).
I destinatari degli interventi formativi sono giovani Neet e Non Neet di età compresa tra i 16 e i 35 anni (34 anni e 364 giorni) iscritti alla Misura Garanzia Giovani in data precedente alla loro assunzione da parte dell’impresa.
I Giovani Neet e Non Neet devono essere disoccupati ai sensi del combinato disposto dell’art. 19 del D.Lgs. 150 del 14/09/2015 e dell’art.4 comma 15-quater del D.L n. 4/2019 (convertito con modificazione dalla L. n 26 del 28/03/2019), ovvero non devono aver percepito un reddito da prestazioni lavorative superiore a 8.000,00 euro per lavoro dipendente e 4.800,00 per lavoro autonomo e con l’immediata disponibilità al lavoro dichiarata telematicamente ai CPI.
Il contributo richiedibile da ciascuna azienda è pari a massimo € 4000 per ciascun giovane neoassunto.
Ogni azienda potrà presentare un’unica istanza di contributo: nell’eventualità di necessità formative rivolte a più persone, nella medesima istanza si procederà a richiedere percorsi formativi per più destinatari.
Nell’attuazione del piano formativo le imprese che hanno capacità formativa possono provvedere direttamente , altrimenti possono rivolgersi ad Enti di formazione accreditati.
E’ prevista un’apertura a sportello a partire dal 7 Gennaio 2020 e fino ad esaurimento risorse.

Per tutti gli approfondimenti siamo disponibili al numero 0825/785513 o alla mail <mailto:cesa@confindustria.avellino.it> cesa@confindustria.avellino.it

Distinti saluti.

IL DIRETTORE Dott. Giacinto Maioli


  • 0

work shop ” Digital trasformation e Industria Manifatturiera – Metodi e linee guida per affrontare il cambiamento 2° edizione

Category:FORMAZIONE,NEWS

Workshop “Digital Transformation” e Industria Manifatturiera.
Metodi e linee guida per affrontare il cambiamento.

E’ in programma per il prossimo 22 Novembre la seconda edizione del seminario formativo
“Digital Transformation” e Industria Manifatturiera.
Metodi e linee guida per affrontare il cambiamento.

Gli spunti di riflessione e l’operatività esecutiva nata dalla prima edizione del seminario ci spinge a riproporne i contenuti, per gli alti benefici attesi in termini di nuove conoscenze per le aziende partecipanti.
Cogliere le opportunità che la rivoluzione digitale in corso offre, significa INNOVARE le organizzazioni aziendali e per farlo è necessario AVERE una VISIONE e costruire una progettazione che a partire dal digitale sia in grado di trasformare la realtà attuale in una realtà futura sostanzialmente migliore incidendo sulle dinamiche di progettazione e produzione.

E’ importante capire come utilizzare le nuove tecnologie a vantaggio del business ed è quello che cercheremo di fare nel corso delle 4 ore del seminario formativo
Che prevede una full immersion nella digital trasformation con un focus sulla metodologia di approccio ai progetti Industry 4.0
Il programma di dettaglio nell’allegata scheda tecnica.
I partecipanti al workshop sono preferibilmente le figura aziendali apicali ed il management incaricato di partecipare alla definizione della visione strategica e della progettazione operativa per tutte le aree aziendali.

In allegato si invia scheda di iscrizione con modalità di pagamento e scheda tecnica. Il termine ultimo per aderire è il prossimo 15 novembre 2019.

Per ogni informazione in merito al Workshop è possibile inviare una mail a formazione@ricerchestudi.com <mailto:formazione@ricerchestudi.com> o riferirsi direttamente alla dr.ssa Maddalena Chiumiento allo 0825785514.

Cordiali saluti
Giacinto Maioli


  • 0

LABORATORIO APPLICATIVO di PROJECT MANAGEMENT

Category:FORMAZIONE,NEWS

Ricerche e Studi organizza il prossimo 13 dicembre un LABORATORIO APPLICATIVO DI PROJECT MANAGEMENT BASE

Il laboratorio applicativo di Project Management consente di approfondire e sperimentare sul campo, metodologie, tecniche e strumenti relativi all’articolazione ed alla gestione dei parametri di progetto nonché alla pianificazione ed al controllo delle risorse coinvolte.
Il laboratorio prevede – su una traccia proposta dal docente, di eseguire il ciclo di vita di un progetto, concentrandosi su avvio pianificazione e controllo.
La piattaforma applicativa sarà Office Automation ed il sistema informatico sarà Project Libre in qualità di software open source di Project Management.
Per partecipare al laboratorio bisogna aver frequentato un percorso formativo di Project Management di Base

PERIODO DI SVOLGIMENTO ed ISCRIZIONE

Il laboratorio si svolgerà il 13 dicembre 2019.

Si invia in allegato la scheda di iscrizione da rinviare entro e non oltre il prossimo 20 novembre 2019. L’aula potrà essere composta al max da 15 partecipanti, in caso di iscrizioni superiori farà fede l’ordine cronologico di invio delle schede di adesione.

Per ogni ulteriore informazione o approfondimento siamo a disposizione allo 0825785514.


  • 0

3° EDIZIONE del corso di formazione in PROJECT MANAGEMENT DI BASE con LABORATORIO APPLICATIVO

Category:FORMAZIONE,NEWS

Ricerche e Studi organizza per il prossimo mese di dicembre:
1. Corso in PROJECT MANAGEMENT BASIC; 2. Laboratorio applicativo di project management
Il corso fornisce le conoscenze generali e di base in materia di Project Management e garantisce piena propedeuticità al conseguimento della certificazione ISIPM-Base®, infatti, gli interessati potranno sostenere l’esame direttamente presso la sede della Confindustria Avellino. La Certificazione ISIPM-Base® è stata ideata dall’Istituto Italiano di Project Management (in seguito solo ISIPM) definendo tutti quegli elementi di conoscenza che si ritengono necessari per coloro che vogliono iniziare un percorso professionale come Project Manager e per tutti coloro che si trovano ad operare a vario titolo in un contesto progettuale.

Il laboratorio applicativo di Project Management consente di approfondire e sperimentare sul campo metodologie, tecniche e strumenti relativi all’articolazione del progetto, alla gestione dei parametri di progetto, alla pianificazione ed al controllo delle risorse coinvolte.
Il laboratorio prevede – su una traccia proposta dal docente, di eseguire il ciclo di vita di un progetto, concentrandosi su avvio pianificazione e controllo.
La piattaforma applicativa sarà office automation ed il sistema informatico sarà project libre in qualità di software open source di Project Management.

DESTINATARI
* Responsabili di attività progettuali, funzionari, responsabili di settore, dirigenti. * Tutti coloro che avvertono un’esigenza di cambiamento e desiderano conoscere nuove opportunità e prospettive di sviluppo, affrontando il tema della gestione dei progetti in modo naturale e semplice ed allo stesso momento approfondito. * Chi si avvicina ora al mondo del Project Management oppure ha la necessità di sistematizzare una conoscenza solamente esperienziale. * Gruppi di project management e membri dell’intero gruppo di progetto, in modo che tutti possano avere una comune base di confronto nell’ambito del project management.

METODOLOGIA DIDATTICA
Le docenze individuate fra quelle certificate ed accreditate da ISIPM, affiancano alla didattica tradizionale, basata sulla trasmissione di concetti teorici, una metodologia di tipo esperienziale che parte dal presupposto che l’apprendimento avviene tramite l’esperienza.
Nell’allegata scheda tecnica è consultabile il profilo dei docenti.

PERIODO DI SVOLGIMENTO ed ISCRIZIONE

Il corso si svolgerà nei giorni 10-11-12-13 DICEMBRE 2019.

Si invia in allegato la scheda tecnica con dettaglio del programma e la scheda di iscrizione da rinviare entro e non oltre il prossimo 20 Novembre 2019. L’aula potrà essere composta al max da 15 partecipanti, in caso di iscrizioni superiori farà fede l’ordine cronologico di invio delle schede di adesione.

I costi del percorso possono essere coperti attraverso l’utilizzo dei fondi interprofessionali (Fondimpresa/Fondirigenti); i nostri uffici gestiranno gratuitamente la relativa pratica.
Per ogni ulteriore informazione o approfondimento siamo a disposizione allo 0825785514.


  • 0

Seconda edizione corso in Project management di base integrato con laboratorio applicativo ottobre 2019

Category:FORMAZIONE,NEWS

Gent.mi associati,
Viste le richieste pervenute ai nostri uffici, Ricerche e Studi ha programmato per il prossimo mese di ottobre la Seconda edizione del percorso formativo in Project Management di Base integrato con una giornata di laboratorio applicativo.

In allegato
* News informativa * Scheda di iscrizione * Scheda tecnica

Termine ultimo per aderire il 14 ottobre 2019

ut


  • 0

Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.