Categoria: INTERNAZIONALIZZAZIONE

  • 0

Nuova normativa tedesca sugli imballaggi

Category:INTERNAZIONALIZZAZIONE,NEWS

Il 1° Gennaio 2019 è entrata in vigore la nuova legge tedesca sugli imballaggi (VerpackG) che sostituirà il vigente regolamento sugli imballaggi (VerpackV). La legge si rivolge a tutti coloro che per primi immettono sul mercato tedesco merci imballate destinate all’uso e consumo da parte del consumatore finale privato o alla loro commercializzazione e prevede l’obbligo di registrazione presso il registro LUCID e l’adesione al servizio di raccolta differenziata dei rifiuti da imballaggio attraverso apposite società. Trasmettiamo in allegato un documento aggiornato predisposto dalla Camera di Commercio Italiana per la Germania relativo agli “Adempimenti necessari alle aziende italiane esportatrici in Germania – Gli imballaggi” ed il link alla Piattaforma d’informazione per produttori e commercianti sulla legge sugli imballaggi (verpackungsgesetz-info.de/it/). La Camera di Commercio Italiana per la Germania è a disposizione per qualsiasi approfondimento necessario facendo riferimento al Desk Imballaggi presso la stessa Camera di Commercio: Dott. FILIPPO BAGNARA Project Manager Hiroshimastrasse 1 – 10785 Berlin Tel.: +49 (0) 30 24 31 04 25 Fax: +49 (0) 30 24 31 04 11 imballaggi@itkam.org www.itkam.org
Distinti saluti
Il Direttore Dr.Giacinto Maioli
All. 1
1. Adempimenti necessari alle aziende italiane esportatrici in Germania – Gli imballaggi


  • 0

AZIONI DI PARTENARIATO IN ISRAELE NEL SETTORE ALTA TECNOLOGIA – MARZO 2019

Category:INTERNAZIONALIZZAZIONE,NEWS

L’ ICE Agenzia sta organizzando dal 3 al 6 Marzo 2019 una missione a Tel Aviv nei settori: Aerospazio, Automotive, Life Sciences/Agritech e Cibersecurity. Possono partecipare le aziende delle regioni: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. L’iniziativa è rivolta a rafforzare forme di collaborazione commerciale e tecnologica con l’obiettivo di far incontrare le parti, presentare le potenzialità delle due Aree e promuovere la costituzione di un network italo-israeliano per la realizzazione di progetti comuni e con eventuale follow-up in Italia. Le strategie adottate dal governo di Gerusalemme, hanno collocato Israele al primo posto tra i Paesi che investono di più in ricerca e sviluppo, superando nazioni quali Svezia, Finlandia e Giappone, con incentivi che rappresentano quasi il 5% del PIL per un totale superiore ai 5 miliardi di dollari. L’eco-sistema in cui operano le start-up locali, facilita, inoltre, le possibilita’ di fund raising da parte di Venture Capital locali ed estere.
Questo il programma della missione di lavoro: domenica 3 marzo: arrivo in Israele lunedi 4 marzo:  seminario di introduzione (Presentazione del Paese, dell’ecosistema di innovazione e dell’ Accordo bilaterale Italia-Israele – track scientifico e track industriale)  Presentazione delle imprese italiane  Incontri B2B delle aziende italiane con potenziali partner israeliani martedi 5 marzo: visite a incubatori, universita’, venture capital, technology hub Le visite verranno decise in base ai settori delle aziende italiane partecipanti e si svolgeranno anche fuori tel Aviv (Gerusalemme,Haifa, Beer Sheva). In ciascuno degli appuntamenti verranno riservati slot per le presentazioni aziendali. mercoledi 6 marzo: partenza per Italia La partecipazione all’iniziativa è gratuita. Sono a carico dei partecipanti solo le spese di vitto e alloggio. In allegato si inviano La Scheda di Adesione, il Regolamento Generale e la Dichiarazione di Possesso dei Requisiti di Ammissibilità, che debitamente compilati, timbrati e firmati, dovranno essere trasmessi per l’adesione via email a tecnologia.industriale@ice.it entro il 31 gennaio 2019. Distinti saluti
Il Direttore Dr.Giacinto Maioli
All.
1. Scheda di adesione con regolamento Generale e dichiarazione dei requisiti di ammissibilità 2. Circolare informativa ICE


  • 0

WORKSHOP SETTORE AGROALIMENTARE IN CAMPANIA. INCONTRI B2B CON OPERATORI STRANIERI, NAPOLI, 5 E 6 FEBBRAIO 2019. TERMINE PER LE ADESIONI: 28 DICEMBRE 2018.

Category:INTERNAZIONALIZZAZIONE,NEWS

ALLA AZIENDE ASSOCIATE
DEL SETTORE AGROALIMENTARE
LORO SEDI

L’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese, nell’ambito del Piano Export Sud II organizza, per il settore agroalimentare, un incoming di operatori internazionali a Napoli riservato alle aziende di Campania, Calabria, Basilicata, Puglia e Sicilia.

L’evento sarà caratterizzato da due giornate di incontri bilaterali prefissati – a Napoli, il 5 e 6 febbraio – tra aziende selezionate, con sede operativa in una delle 5 Regioni coinvolte, e i buyer internazionali.

Saranno ammesse a partecipare all’iniziativa circa 100 aziende, con una quota riservata del 50% per le imprese Campane, mentre si prevede la partecipazione di circa 30 buyers internazionali da EUROPA, INDIA E TURCHIA.

Settori target:
* vino
* lattiero-caseario
* olio
* conserve vegetali
* pasta
* caffè
* prodotti da forno
* salumi e conserve animali
Potranno aderire anche aziende la cui produzione non rientra tra le categorie indicate, per i quali l’ICE-Agenzia si riserva di dare conferma, dopo aver riscontrato l’interesse dei buyer.

La partecipazione è GRATUITA per le aziende, finanziata dal Piano Export Sud.

È possibile accedere alle informazioni e registrarsi all’evento entro e non oltre il 28 dicembre prossimo tramite il modulo on line:
<goo.gl/forms/sDaDrX9DUAXaM6gJ3> goo.gl/forms/sDaDrX9DUAXaM6gJ3.

Le domande saranno accolte in ordine cronologico di arrivo.

L’adesione delle aziende è soggetta alla sottoscrizione dei moduli allegati alla mail di conferma registrazione (che le aziende riceveranno dopo aver compilato il form online), che andranno inviati all’attenzione della Dott.ssa Anna Flavia Pascarelli, obbligatoriamente via PEC all’indirizzo <mailto:agroindustria@cert.ice.it> agroindustria@cert.ice.it con l’oggetto “Adesione Workshop in Campania”.

In ogni caso le aziende saranno ammesse a seguito di una selezione in funzione: dell’interesse manifestato degli operatori esteri, delle caratteristiche aziendali (fatturato minimo superiore ai 100.000 euro, fatturato export, propensione all’ export), della diversificazione merceologica e delle esigenze logistico-organizzative.

In allegato, è disponibile la circolare di dettaglio dell’evento.

Invitiamo quanti aderiranno a darcene cortese evidenza, al fine di monitorare la presenza delle associate all’evento e alle sessioni b2b.

I nostri uffici sono a disposizione per ogni informazione

Distinti saluti.

IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli

All.c.s
Circolare ICE evento


  • 0

Workshop Alimentare e incontri B2B a Vienna

Category:INTERNAZIONALIZZAZIONE,NEWS

L’ICE-Agenzia organizza un workshop per il settore agroalimentare a Vienna il 7 marzo 2019 nell’ambito del Piano Export Sud 2.
La location prescelta è Palazzo Metternich sede dell’Ambasciata e sarà interamente dedicato ad incontri B2B non prefissati con gli operatori locali. A ciascuna azienda sarà fornito un tavolo per esporre e presentare i propri prodotti.

Target operatori: giornalisti, ristoratori, insegnanti di scuole enogastronomiche/turistiche, importatori/grossisti, GDO, Grande ristorazione/party-service, dettaglianti e opinion leader.
Sono previste le seguenti azioni di comunicazione: inviti personalizzati al target di operatori individuato, brochure delle aziende partecipanti, inviata in formato elettronico insieme all’invito da parte dell’ICE-Agenzia di Vienna, agli operatori austriaci; campagna pubblicitaria della manifestazione presso la stampa specializzata locale.

La scadenza per le adesioni è fissata al 20 dicembre.
In allegato la circolare informativa dell’ICE con ulteriori dettagli e modalità di adesione.

La segreteria della sezione agroalimentare in Confindustria Avellino è a disposizione allo 0825785514 per ogni eventuale ulteriore informazione e supporto alla partecipazione.
Cordiali saluti
Il Direttore
Dr. Giacinto Maioli

Allegato:
circolare informativa ICE

Allegati


  • 0

Sportello Etichettatura Alimentare presso la CCIAA di Avellino

Category:INTERNAZIONALIZZAZIONE,NEWS

La Camera di Commercio di Avellino, in collaborazione con il Laboratorio Chimico Camera di Commercio di Torino, ha attivato lo Sportello Etichettatura e Sicurezza Alimentare.
Il servizio tecnico è gratuito, rivolto alle MPMI (micro, piccole e medie imprese) del settore agroalimentare della provincia di Avellino, in materia di Etichettatura e Sicurezza alimentare, etichettatura ambientale, vendita ed esportazione extra UE dei prodotti alimentari.
Per inviare una domanda allo Sportello Etichettatura e Sicurezza Alimentare è sufficiente compilare il modulo di richiesta in allegato e inviarlo via e-mail all’indirizzo etichettatura@av.camcom.it <mailto:etichettatura@av.camcom.it>
La Camera di commercio di Avellino risponderà via e-mail.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare lo Sportello allo 0825694204-206 – etichettatura@av.camcom.it <mailto:etichettatura@av.camcom.it> .
In allegato si invia la brochure del servizio con ulteriori specifiche sulla tipologia di consulenza e le modalità di esecuzione.

Cordiali saluti
Il Direttore
Dr. Giacinto Maioli

Allegato:

• brochure.pdf
• modulo.doc

Allegati


  • 0

Incontri di approfondimento – Scenari BREXIT

Category:INTERNAZIONALIZZAZIONE,NEWS

Il 29 marzo 2017 il Regno Unito, in seguito al referendum sulla Brexit del 2016, ha notificato al Consiglio Europeo l’intenzione di lasciare l’Unione Europea, invocando l’articolo 50 del TUE. Il Regno Unito ha così dato inizio per la prima volta nella storia al processo di recesso di uno Stato membro dall’Unione Europea.

La scadenza di due anni per la conclusione dei negoziati per l’uscita, prevista dall’articolo 50, è prossima e il 30 marzo 2019 il Regno Unito diventerà ufficialmente uno Stato terzo.

Attualmente sono in corso i negoziati per definire l’accordo di recesso del Regno Unito dall’UE. Le parti hanno raggiunto un’intesa su buona parte di tale accordo, mentre manca ancora un’intesa sulla soluzione volta a evitare il confine fisico tra Irlanda e Irlanda del Nord.

Una volta concluso l’accordo di recesso, la parti inizieranno i negoziati per la relazione futura tra i due blocchi, che dovrebbero concludersi entro dicembre 2020, data di scadenza del periodo di transizione incluso nell’accordo di recesso.

Non è possibile però escludere uno scenario di “no-deal”, nel quale il Regno Unito e l’UE non riescano a raggiungere un’intesa sull’accordo di recesso. Questo scenario è ovviamente non auspicabile, nondimeno deve essere preso in considerazione.

In questo contesto, sono stati organizzati da Confindustria due incontri sul tema rivolti a tutto il nostro Sistema:

* il 3 dicembre dalle ore 15:00 alle ore 18:30 a Milano (Assolombarda)
* il 4 dicembre dalle ore 15:00 alle ore 18:30 a Roma (Confindustria)

L’obiettivo di questi appuntamenti è duplice: da una parte, con gli interventi della Rappresentanza Permanente Italiana a Bruxelles e della Presidenza del Consiglio, si farà chiarezza sulla normativa applicabile per le imprese in caso di accordo approfondendo anche il tema della preparazione a uno scenario di “no-deal”. Dall’altra, si affronteranno gli aspetti doganali e, in particolare, i possibili cambiamenti di natura procedurale legati ai vari scenari possibili con il supporto dell’Agenzia delle Dogane e di esperti doganali.

La partecipazione è gratuita ma l’iscrizione è obbligatoria al seguente link www.confindustria.it/Aree/opp157.nsf/iscrizione?openform

Vi chiediamo gentilmente di segnalare la vostra partecipazione anche ai nostri uffici all’indirizzo mail internazionalizzazione@confindustria.avellino.it <mailto:internazionalizzazione@confindustria.avellino.it>

Distinti saluti

Il Direttore
Dr.Giacinto Maioli

In allegato

* Programma 3 dicembre Milano * Programma 4 Dicembre Roma

Allegati


  • 0

EXPO DUBAI 2020 – CALL NAZIONALE PER CANDIDARSI COME FORNITORI

Category:INTERNAZIONALIZZAZIONE,NEWS

Confindustria ed il Commissariato Generale di Sezione per l’Italia per EXPO 2020 DUBAI hanno siglato un accordo che mira a promuovere la partecipazione delle imprese italiane all’EXPO.
Facendo seguito a questo accordo Confindustria ha organizzato, presso la propria sede in Viale dell’Astronomia Roma, martedì 20 Novembre, alle 11.00, un seminario di presentazione della Call nazionale dedicata alle imprese di beni e servizi interessate a diventare fornitori del Padiglione Italia.
L’esposizione Universale, che si terrà a Dubai dal 20 ottobre 2020 al 10 aprile 2021 sulle tematiche Connecting Minds, Creating the Future,vedrà la partecipazione di 25 milioni di visitatori, in larga parte provenienti dalla grande area Menasa – Middle East-North Africa-South Asia.
In questo contesto il tema progettuale del Padiglione italiano Creatività, Connessione, Competenza intende mettere in mostra le competenze e le eccellenze italiane.
L’ingresso all’incontro è libero.

Il Direttore
Dr.Giacinto Maioli


  • 0

Seminario gratuito “Spedizioni e Trasporti: strategie per l’export” – Avellino, 5-6 dicembre – Piano ICE Export SUD 2

Category:INTERNAZIONALIZZAZIONE,NEWS

Alle Aziede Associate
Loro Sedi
Avellino 06/11/2018
Prot IV/1438/18

Si svolgerà il prossimo 5 e 6 dicembre presso la sede della Confindustria Avellino il Seminario “ Spedizioni e Trasporti: strategie per l’export”.
Il seminario è organizzato in collaborazione con Confindustria Avellino da ICE Agenzia, nell’ambito del Piano Export Sud 2.
La partecipazione è gratuita e riservata a PMI, startup, cooperative, consorzi e reti di impresa delle c.d. Regioni meno sviluppate (Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia).
L’obiettivo del seminario è favorire la comprensione delle tecniche dell’export, per una gestione strategica delle spedizioni internazionali, dei documenti di trasporto, degli adempimenti doganali e delle condizioni di pagamento, al fine di migliorare la negoziazione con le controparti estere e minimizzare i rischi.
L’intervento formativo, sarà articolato in due giornate: la prima ( 5 dicembre) dedicata al seminario e la seconda (6 dicembre) ad una sessione di incontri individuali con l’esperto della Faculty ICE Agenzia. Potranno partecipare ai colloqui individuali le aziende che ne avranno fatto richiesta in fase di iscrizione e che avranno partecipato al seminario.
La partecipazione è gratuita e l’iscrizione può essere effettuata esclusivamente attraverso il seguente link : bit.ly/2Qfkwvs entro il prossimo 28 novembre.

In allegato si invia circolare informativa con dettagli organizzativi, modalità e termini di partecipazione.

Distinti saluti

Allegati


  • 0

Internazionalizzazione e comunicazione digitale.

Category:INTERNAZIONALIZZAZIONE,NEWS

Prot. n. I/ 1404 /18
Avellino, 29 ottobre 2018

OGGETTO: Internazionalizzazione e comunicazione digitale.
Percorso di alta formazione DIGITAL&EXPORT BUSINESS SCHOOL di UNICREDIT

Inoltriamo nuovamente in calce la locandina per la registrazione al seminario in oggetto a seguito di alcuni problemi tecnici segnalati dalle aziende associate.
Nel rinnovarVi l’invito a partecipare, Vi ricordiamo che sebbene la partecipazione sia gratuita è necessario ed indispensabile effettuare la registrazione on line.
Ad ogni buon fine alleghiamo nuovamente il programma dettagliato delle tre giornate di formazione ed il profilo dei docenti coinvolti.
Distinti saluti.
IL DIRETTORE
Dott. Giacinto Maioli

Alleg.: Programma DIGITAL & EXPORT BUSINESS SCHOOL

Avellino
5, 6, 28 novembre 2018
Ore 9:00 – 13:00

Confindustria Avellino
Via Palatucci 20/A
83100 Avellino

In collaborazione con:

UniCredit è lieta di invitarla alla Digital & Export Business School, un percorso di condivisione sui temi chiave dell’export, della digitalizzazione e dell’innovazione tecnologica tenuto da professionisti del gruppo UniCredit e da esperti del settore. Nell’agenda allegata troverà maggiori dettagli sull’iniziativa.
.
Per partecipare al corso, è obbligatoria l’iscrizione online. Cliccando sul tasto qui di seguito è possibile registrarsi… si iscriva subito per non perdere questa importante occasione!

<education.unicredit.it/it/iscrizione-imprese.11536.html>




Allegati


  • 0

HANNOVER MESSE 2019: PARTECIPAZIONE AGEVOLATA in collettiva ICE col Piano Export Sud 2. Hannover, 1-5 aprile 2019.

Category:INTERNAZIONALIZZAZIONE,NEWS

Prot. n. IV/1396 /18
Avellino, 26 Ottobre 2018

OGGETTO: HANNOVER MESSE 2019: PARTECIPAZIONE AGEVOLATA in collettiva ICE col Piano Export Sud 2. Hannover, 1-5 aprile 2019.
Scadenza Adesioni: 5 novembre 2018

L’ICE Agenzia organizza per la seconda annualità la partecipazione in collettiva alla fiera HANNOVER MESSE 2019 – Hannover, Germania, 1-5 aprile 2019 – con un costo notevolmente agevolato grazie al Piano Export Sud 2, destinato alle PMI delle regioni meno sviluppate (Campania, Calabria, Basilicata, Puglia e Sicilia) e quelle in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna).

Hannover Messe rappresenta la più importante vetrina mondiale nel campo dell’innovazione e delle nuove tecnologie a cui partecipano ogni anno oltre 250.000 visitatori, di cui il 30% proveniente dall’estero, e 6.500 espositori. Raccoglie in contemporanea 7 saloni internazionali, proponendo una gamma tematica e merceologica che spazia da ricerca e sviluppo, ad automazione industriale e IT, subfornitura, tecnologie energetiche ed ambientali, tematiche oggi particolarmente attuali in linea col Piano industria 4.0.

Collettiva ICE: Spazi espositivi, Servizi e COSTI per le aziende

L’ICE organizza uno spazio espositivo comune, con stand (tra i 7 e i 10 mq), pre allestiti e arredati, destinati alle singole aziende partecipanti, al COSTO AGEVOLATO di € 350,00 mq + IVA, grazie al contributo in de minimis del Piano Export Sud 2 (contro il costo €653,96 al mq, per chi non beneficia dell’agevolazione).

Oltre alla locazione dello spazio espositivo, la quota comprende i seguenti servizi:
* allacci elettrici (i consumi elettrici 220 V o superiori restano a carico delle imprese partecipanti); * centro servizi presso il desk informativo ICE (con telefono, fax, internet); * inserimento nella brochure di presentazione della collettiva italiana curata dall’ICE; * inserimento nel catalogo ufficiale della fiera; * azioni pubblicitarie sulle principali riviste locali di settore; * servizi di assistenza in fiera da parte di personale specializzato ICE.

Restano a carico degli espositori le spese relative al trasporto e movimentazione del proprio campionario, le spese di viaggio e alloggio del proprio personale in fiera.

COME ADERIRE: Modalità e Tempi
Le aziende interessate a partecipare devono compilare ed inviare via PEC pes.tecnologie@cert.ice.it <mailto:pes.tecnologie@cert.ice.it> entro e non oltre il 5 novembre 2018 la scheda di adesione allegata ed relativi allegati firmati dal legale rappresentante e timbrati, unitamente alla fotocopia di un documento d’identità

L’ICE-Agenzia provvederà a comunicare la conferma di ammissione all’iniziativa.

Invitiamo le aziende che aderiranno, a darcene cortese comunicazione (chiumiento@confindustria.avellino.it <mailto:chiumiento@confindustria.avellino.it> ), per poter monitorare con gli Uffici ICE l’organizzazione della collettiva e la presenza di imprese nostre associate.

Il Direttore
Dr.Giacinto Maioli

All. scheda di adesione


Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.