CREDITO DI IMPOSTA REGIONALE PER NUOVI INVESTIMENTI

  • 0

CREDITO DI IMPOSTA REGIONALE PER NUOVI INVESTIMENTI

Category:ECONOMICO
Print Friendly, PDF & Email

ALLE AZIENDE ASSOCIATE
LORO SEDI

Prot. n. II/   472  /11
Avellino 1 marzo 2011

OGGETTO: CREDITO DI IMPOSTA REGIONALE PER NUOVI INVESTIMENTI PRODUTTIVI. ELENCO DELLE INIZIATIVE AMMISSIBILI. MODULI PER LA FRUIZIONE DELL’AGEVOLAZIONE.

Vi informiamo che la Regione Campania ha avviato la fase di liquidazione del bonus fiscale riconosciuto alle imprese beneficiare del credito di imposta regionale (Avviso approvato con D. D. n. 180 del 19/03/2010) ed ha contestualmente provveduto a modificare la modulistica per la fruizione dell’incentivo.

Con Decreto dirigenziale n. 38 dell’ 11/02/2011 pubblicato sul Bollettino Ufficiale  del 21 u.s. è stato modificato il“Modello di prima fruizione dell’agevolazione” di cui all’Allegato n. 2 del D.D. n. 470/2010 ed il “Modello di seconda fruizione dell’agevolazione” di cui all’Allegato n. 3 del medesimo D.D. n. 470/2010.

E’ necessario, con i nuovi modelli, integrare con nuove informazioni il dettaglio degli acquisti effettuati, i dati relativi alla data di inizio del programma di investimento nonché il dettaglio dei beni strumentali su cui viene attivato il credito d’imposta completando la documentazione con foto, in formato digitale, idonee a comprovare l’avvenuta apposizione ai succitati beni, di targhe, realizzate in materiale metallico leggero o plastico, contenenti gli elementi previsti dall’Avviso e dal provvedimento di concessione dell’agevolazione.

Il citato decreto, inoltre, precisa che il DURC richiesto a corredo di ciascun modello di fruizione deve recare data non anteriore al trentesimo giorno antecedente alla data di presentazione del medesimo modello, ribadendo che non è sufficiente allegare la semplice richiesta di rilascio del DURC.

 

Al momento sono 109 le iniziative approvate a valere sul Credito d’Imposta Regionale per Nuovi Investimenti Produttivi di cui all’art. 3 L.R. 12/2007.
Le agevolazioni ad oggi concesse, a fronte di programmi di investimento ritenuti ammissibili per un totale di € 72.706.585,68, ammontano complessivamente a € 27.687.819,09, tutti a valere sui fondi del POR FESR Campania 2007-2013 – Obiettivo Operativo 2.4 .
La fase di valutazione delle iniziative, comunque, è ancora in corso; alla data odierna sono  state  avviate le attività di istruttoria/valutazione per 507 iniziative.
Vi invitiamo a visitare il sito www.economiacampania.it per consultare l’elenco delle iniziative ammesse, lo stato di valutazione delle istanze che viene aggiornato periodicamente e per poter scaricare i modelli aggiornati nella loro versione ufficiale.
Distinti saluti.

   IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.