DECRETO DEL MINISTERO PER L’AMBIENTE N. 313 DEL 26/04/2012. PROMOZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

  • 0

DECRETO DEL MINISTERO PER L’AMBIENTE N. 313 DEL 26/04/2012. PROMOZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Category:AMBIENTE E SICUREZZA
Print Friendly, PDF & Email

ALLE AZIENDE ASSOCIATE
LORO SEDI

Prot. n. II/       /12
Avellino, 8 Giugno 2012

OGGETTO: DECRETO DEL MINISTERO PER L’AMBIENTE N. 313 DEL 26/04/2012. PROMOZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE.

Vi segnaliamo che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 28 maggio 2012 il comunicato con il quale viene data notizia del Decreto del Ministero dell’Ambiente n. 313 del 26.04.2012 concernente la promozione dei sistemi di gestione ambientale nelle piccole e medie imprese.

Il provvedimento interviene a modificare ed adeguare il precedente DM 7 maggio 2003, e prevede la concessione di contributi pubblici per uno stanziamento complessivo di 2,5 milioni di Euro per le Piccole e Medie Imprese che hanno deciso di conseguire le certificazioni ambientali (UNI EN ISO 14001 e/o registrazione EMAS).

Possono beneficiare di tali contributi  a fondo perduto e secondo determinati limiti di spesa, le piccole e medie imprese produttrici di beni e servizi operanti sull’intero territorio nazionale e la relativa concessione avverrà secondo il regime “de minimis”.

Sono finanziabili le seguenti tipologie di intervento:
– Verifica e registrazione dell’organizzazione ai sensi del regolamento EMAS;
– Certificazione del sistema di Gestione Ambientale ai sensi della norma internazionale UNI EN ISO 14001 ;
– Verifica e registrazione EMAS di organizzazioni già certificate ai sensi della norma internazionale UNI EN ISO 14001.

I contributi verranno concessi alle aziende che hanno conseguito le suddette certificazioni a partire dal 6 ottobre 2003 (data di pubblicazione del Decreto Ministeriale 2230 del 7 maggio 2003) mediante “procedura a rimborso”, fermo restando che le imprese non abbiano beneficiato per la medesima causale di altre agevolazioni da parte regionale, statale o comunitaria.

Le domande con allegata la documentazione richiesta, possono essere presentate a partire da 29 maggio u.s. ed i contributi saranno concessi fino ad esaurimento dei fondi.

Provvediamo ad allegare il Testo completo del Decreto Ministeriale, riservandoci eventuali ulteriori comunicazioni.

  IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli

All.c.s.
DM 313/2012


Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.