INCENTIVI FISCALI PER L’ASSUNZIONE DI LAVORATORI SVANTAGGIATI IN CAMPANIA – CREDITO DI IMPOSTA” – PUBBLICAZIONE PRIMO ELENCO ISTANZE APPROVATE

  • 0

INCENTIVI FISCALI PER L’ASSUNZIONE DI LAVORATORI SVANTAGGIATI IN CAMPANIA – CREDITO DI IMPOSTA” – PUBBLICAZIONE PRIMO ELENCO ISTANZE APPROVATE

Category:ECONOMICO
Print Friendly, PDF & Email

ALLE AZIENDE ASSOCIATE
LORO SEDI

Prot. n. II/   205   /13
Avellino, 7 febbraio 2013

OGGETTO: INCENTIVI FISCALI PER L’ASSUNZIONE DI LAVORATORI
SVANTAGGIATI IN CAMPANIA – CREDITO DI IMPOSTA” – PUBBLICAZIONE PRIMO ELENCO ISTANZE APPROVATE

Vi informiamo che sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 7 del 4 febbraio 2013 è stato pubblicato il provvedimento recante l’esito delle istanze relative agli incentivi fiscali per l’assunzione di lavoratori svantaggiati – credito di imposta.

Il provvedimento (decreto dirigenziale n. 1/2013) contiene un primo elenco di istanze ed il relativo esito per le quali si è conclusa l’istruttoria; indica, inoltre, l’importo ammesso alla concessione dell’incentivo. Con successivo provvedimento la Regione Campania renderà note le graduatorie delle domande ammesse e finanziabili e di quelle escluse fino a concorrenza delle risorse totali messe a disposizione.

Unitamente al Decreto è stata pubblicata la Risoluzione n. 88/2012 dell’Agenzia delle Entrate relativa alle modalità di compensazione del credito riconosciuto dalla Regione. Con tale risoluzione è stato istituito il codice tributo”3385” denominato “ Credito di imposta per il nuovo lavoro stabile nel Mezzogiorno” Art. 2, DL n.70/2011” da utilizzare per la compensazione tramite F24.

Con successivo Decreto dirigenziale n. 2 del 6 febbraio 2013 è stato rettificato l’elenco delle istanze e sospesa la concessione del credito di imposta per alcune aziende per le quali ancora non è stato completato la verifica “antimafia” . Inoltre, allo scopo di consentire all’agente della riscossione il controllo sulla correttezza della compensazione da effettuare, nel provvedimento del 6 febbraio sono indicati gli “Estremi identificativi del credito concesso”.

Per completezza documentale provvediamo a trasmettere il Decreto dirigenziale n. 1/2013 e il Decreto dirigenziale di rettifica n. 2/2013.

Distinti saluti.

IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli

All.c..s
Decreto 1/2013
Decreto2/2013


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.