Skip to main content

ALLE AZIENDE ASSOCIATE
LORO SEDI

Prot. n. I/      /17
Avellino, 2 marzo 2017
OGGETTO: Oggetto: Testo contrattuale sul welfare – art. 17, Sezione Quarta – Titolo IV.

Trasmettiamo, in allegato, il testo contrattuale sul welfare che Federmeccanica ha definito con Fim, Fiom e Uilm lo scorso 27 febbraio dando seguito ai demandi convenuti con l’Accordo di rinnovo 26 novembre 2017.In particolare, le aziende, a decorrere dal 1° giugno prossimo, dovranno mettere a disposizione dei lavoratori un’offerta di beni e servizi di welfare del valore di 100 euro, elevato a 150 e 200 euro, rispettivamente a decorrere dal 1° giugno 2018 e 1° giugno 2019, da utilizzare entro il 31 maggio dell’anno successivo.

Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei già registrato, accedi. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Accesso per utenti iscritti
   
Registrazione nuovo utente
*Campo obbligatorio