REGIONE CAMPANIA – APPROVAZIONE DEL DISCIPLINARE PER L’ATTIVAZIONE DEL CREDITO DI IMPOSTA PER L’INCREMENTO DELL’OCCUPAZIONE.

  • 0

REGIONE CAMPANIA – APPROVAZIONE DEL DISCIPLINARE PER L’ATTIVAZIONE DEL CREDITO DI IMPOSTA PER L’INCREMENTO DELL’OCCUPAZIONE.

Category:ECONOMICO
Print Friendly, PDF & Email

Prot. n.II/ 504  /10

Avellino 25 febbraio 2010 

REGIONE CAMPANIA – APPROVAZIONE DEL DISCIPLINARE PER L’ATTIVAZIONE DEL CREDITO DI IMPOSTA PER L’INCREMENTO DELL’OCCUPAZIONE.

 

Vi informiamo che lo con Deliberazione n. 77 del 5 febbraio scorso la Regione Campania ha approvato il disciplinare del Credito di Imposta per l’incremento occupazionale. 

Segnaliamo che a tale provvedimento farà seguito la pubblicazione dell’Avviso Pubblico grazie al quale l’incentivo sarà pienamente operativo. 

Il disciplinare contiene comunque tutte le indicazioni sui beneficiari, sulle condizioni di ammissibilità e sulle modalità di fruizione dell’incentivo. 

Soggetti beneficiari sono le imprese di qualsiasi dimensione che effettuano nuove assunzioni destinate ad unità locali con sede in Campania. 

L’accesso al credito di imposta è subordinato a specifiche condizioni tra le quali è contemplato quale elemento di inammissibilità il ricorso alla Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria, straordinaria o in deroga, il mancato rispetto delle norme in materia di assunzioni obbligatorie e la riduzione di personale per dimissioni volontarie, licenziamento per giusta causa collocamento a riposto per limiti di età.

Elemento centrale del sistema di agevolazione è l’incremento occupazionale per il cui calcolo è necessario verificare preliminarmente la differenza del numero complessivo dei lavoratori dipendenti (con contratto a tempo determinato e indeterminato pieno o parziale) e la media del numero degli occupati nei dodici mesi precedenti alle nuove assunzioni dell’unità locale. Successivamente dovrà essere calcolato il minor valore della differenza con il numero dei lavoratori neoassunti al netto di eventuali diminuzioni occupazionali. 

Il calcolo dell’agevolazione tiene conto tiene conto delle retribuzioni lorde previsti dai contratti collettivi, su base mensile fino ad un massimo di mille euro per ciascun lavoratore agevolabile. 

Il credito di imposta sarà utilizzabile in compensazione mediante modello F24 nel termine massimo di ventiquattro mesi dalla data di ricevimento e sempre che sussista il requisito dell’incremento occupazionale. 

Sarà nostra cura comunicarVi tempestivamente l’avvenuta pubblicazione dell’Avviso Pubblico mentre gli interessati possono richiedere copia del disciplinare ai nostri Uffici che restano a disposizione per ogni ulteriore chiarimento (economico@confindustria.avellino.it tel 0825 785512 fax 0825 786225). 

Distinti saluti. 

   IL DIRETTORE

Dr. Giacinto Maioli

 

 


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.