REGIONE CAMPANIA, FONDO ROTATIVO PER LO SVILUPPO DELLE PMI. AVVIO DELLA MISURA “START-UP”.

  • 0

REGIONE CAMPANIA, FONDO ROTATIVO PER LO SVILUPPO DELLE PMI. AVVIO DELLA MISURA “START-UP”.

Category:ECONOMICO
Print Friendly, PDF & Email

ALLE AZIENDE ASSOCIATE
LORO SEDE

Prot. n. II/  833 /14
Avellino, 12 maggio 2014
OGGETTO: REGIONE CAMPANIA, FONDO ROTATIVO PER LO SVILUPPO DELLE PMI. AVVIO DELLA MISURA “START-UP”.

E’ stato recentemente pubblicato sul Bollettino Ufficiale il Bando della Misura Start-Up promosso dalla Regione Campania per il tramite della società in house “Sviluppo Campania”.

La misura “Start-up” è stata istituita nell’ambito delle operazioni a supporto del tessuto produttivo regionale unitamente a iniziative finalizzate a facilitare l’accesso al credito e supportare il tessuto produttivo artigianale.

Con una dotazione iniziatile di circa 30 milioni di Euro, il provvedimento “Start-Up” intende finanziare i programmi di investimento proposti da Piccole e Medie Imprese costituite o da costituirsi composte a maggioranza da giovani di età inferiore a 35 anni e da donne di età superiore a 18 anni.

Quanto alla tipologia di investimenti, risultano ammissibili i programmi relativi all’acquisto di beni materiali nuovi quali a titolo esemplificativo macchinari, attrezzature, mezzi e attrezzature di trasporto, opere murarie e assimilate. Ammissibili anche i costi per l’acquisizione di software, siti web, show room e licenze d’uso oltre alla possibilità di finanziamento del circolante per materie prime, semilavorati prodotti, servizi e consulenze, nel limite del 20% dell’investimento.

Le agevolazioni sono concesse sotto forma di finanziamento a tasso agevolato di importo compreso tra il 25.000 e i 250.000 a copertura del 100%  del programma di investimenti ammissibile di durata di sette anni con 24 mesi di pre ammortamento e rimborso in rate trimestrali ad un tasso dello 0,50%.

Per la presentazione delle domande la procedura prevede la sola trasmissione telematica mediante la piattaforma SID (Sistema Informatico Dipartimentale) messa a disposizione da sul sito internet www.sviluppocampania.it e a decorrere dal 29 maggio p.v. sarà possibile procedere all’invio del modulo di domanda. Lo sportello telematico sarà attivo fino al 30 settembre 2014 ovvero fino ad esaurimento delle risorse stanziate, qualora ciò avvenga prima della suddetta scadenza.

Le domande di accesso alle agevolazioni vengono istruite da Sviluppo Campania Spa secondo l’ordine cronologico di presentazione solo se formalmente corrette vengono valutate mediante la verifica della:
– Coerenza tra il know how e le competenze tecniche e professionali della compagine sociale e il progetto;
– Cantierabilità dell’iniziativa
– Validità e sostenibilità tecnica, economica e finanziaria del programma.
Previsti serivizi di accompagnamento pre e post domanda da parte di Sviluppo Campania con desk informativi e di assistenza su tutto il territorio regionale.

Nel riservarci ulteriori aggiornamenti, provvediamo a trasmettere in allegato l’avviso pubblico sulla misura descritta.

Distinti saluti.

   IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli

All.c.s.

Bando Misura “Start-Up


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.