RIFORMA AMMORTIZZATORI SOCIALI. CIRCOLARE INPS N. 199 DEL 15/11/2016.

  • 0

RIFORMA AMMORTIZZATORI SOCIALI. CIRCOLARE INPS N. 199 DEL 15/11/2016.

Category:LAVORO E PREVIDENZA
Print Friendly, PDF & Email

RIFORMA AMMORTIZZATORI SOCIALI. CIRCOLARE INPS N. 199 DEL 15/11/2016.

Vi segnaliamo che l’INPS con la circolare n. 199 del 15/11/2016, che alleghiamo, ha fornito istruzioni in merito ad alcuni aspetti della riforma degli ammortizzatori sociali introdotta dal DLGS 148/2015.

In particolare vengono fornite indicazioni circa l’operatività dei termini di decadenza dal diritto al conguaglio delle integrazioni salariali corrisposte dai datori di lavoro prima dei nuovi sistemi di trasmissione delle denunce contributive nonché in tema di contributo addizionale.

L’Inps premette che, con apposita circolare, saranno comunicati i codici da utilizzare per operare il conguaglio dei trattamenti di integrazione salariale anticipati dalle aziende ai lavoratori interessati.
In considerazione della necessità di adeguare i sistemi di paghe e contributi aziendali ed in coerenza con una delibera del 1993, il conguaglio dei trattamenti anticipati dalle aziende e il versamento del contributo addizionale saranno consentiti – senza aggravio di oneri accessori – fino al giorno 16 del terzo mese consecutivo alla adozione della suddetta circolare.
Quindi, l’Istituto precisa opportunamente che la decadenza dal conguaglio presuppone la conoscenza dei codici da utilizzare; poiché tali codici non sono ancora noti, la decadenza dalla possibilità di conguaglio dei trattamenti anticipati viene formalmente posticipata al giorno 16 del terzo mese successivo alla adozione della futura circolare.
Il nostro Sistema centrale ci dà notizia che le imprese – in assenza della necessaria formalizzazione da parte dell’Istituto in merito al posticipo della decadenza – sono riuscite, in alcuni casi, ad effettuare il conguaglio sulla base dei codici previgenti.
A questo proposito dobbiamo ricordare che l’Inps aveva dato indicazione di effettuare, con riguardo alle CIGO/CIGS ricadenti nella disciplina del D.Lgs. n. 148/2015, le operazioni di conguaglio e di pagamento del contributo addizionale solo a seguito dell’emanazione delle apposite istruzioni tecniche.
Ci riserviamo di tornare sull’argomento non appena l’Istituto pubblicherà la circolare.

Distinti saluti.

IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli

All.c.s.
Circolare INPS 199/2016


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.