AUTOTRASPORTO. DIMOSTRAZIONE IDONEITÀ PROFESSIONALE PER IMPRESE TRASPORTO MERCI C/TERZI CON MEZZI MASSA COMPLESSIVA SUPERIORE A 1,5 TONN. E FINO A 3,5 TONN

  • 0

AUTOTRASPORTO. DIMOSTRAZIONE IDONEITÀ PROFESSIONALE PER IMPRESE TRASPORTO MERCI C/TERZI CON MEZZI MASSA COMPLESSIVA SUPERIORE A 1,5 TONN. E FINO A 3,5 TONN

Category:ECONOMICO
Print Friendly, PDF & Email

Prot. n. I/ 1345/12

Avellino 7 agosto 2012
OGGETTO: AUTOTRASPORTO. DIMOSTRAZIONE IDONEITÀ PROFESSIONALE PER IMPRESE TRASPORTO MERCI C/TERZI CON MEZZI MASSA COMPLESSIVA SUPERIORE A 1,5 TONN. E FINO A 3,5 TONN.
Il MIT, con decreto dirigenziale (DD) del 30 luglio scorso, attuativo dell’art. 11, comma 6 bis, terzo periodo, del DL 5/2012, convertito in L. 35/2012, ha definito le modalità per la dimostrazione del requisito dell’idoneità professionale da parte delle imprese di trasporto merci su strada in conto terzi con veicoli di massa complessiva superiore a 1,5 tonn. e fino a 3,5 tonn. Il provvedimento (che sarà pubblicato sul sito del MIT) specifica che i corsi di formazione preliminare per la dimostrazione del requisito riguardano:
– imprese iscritte all’Albo dell’Autotrasporto c/terzi (mezzi di massa complessiva superiore 1,5 tonn. e fino a 3,5 tonn.) con domanda di iscrizione o di estensione dell’iscrizione successiva al 4.12.2011 ed entro il 6.04.2012
– imprese già in attività al 4.12.2011 che hanno optato per l’esercizio con i veicoli di massa complessiva superiore 1,5 tonn. e fino a 3,5 tonn.
– imprese che chiedono una nuova iscrizione all’Albo degli autotrasportatori con mezzi di massa complessiva superiore 1,5 tonn. e fino a 3,5 tonn.

Tali corsi, di durata complessiva di 74 ore, che siano effettuati da enti già autorizzati dal MIT e in attività alla data del 6 aprile 2012, devono iniziare non oltre il 7.04.2013 e concludersi entro il 31.07.2013. La mancata iscrizione e frequenza (90% delle lezioni di ciascuna materia) determina la perdita dell’idoneità professionale per l’impresa.

Il MIT è anche intervenuto a dettare, con circolare del 31 luglio 2012, n. 8, le disposizioni di dettaglio e procedurali per lo svolgimento dei corsi di formazione, in attuazione dell’art. 3, comma 2, del DD suddetto.

Restiamo a disposizione per eventuali chiarimenti in merito.
Distinti saluti.
   IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli
All.c.s.
Decreto Dirigenziale 30.07.2012
Circolare MIT 08/2012


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.