AUTOTRASPORTO: RIMBORSO ACCISE GASOLIO PER AUTOTRAZIONE 1° TRIMESTRE 2013

  • 0

AUTOTRASPORTO: RIMBORSO ACCISE GASOLIO PER AUTOTRAZIONE 1° TRIMESTRE 2013

Category:ECONOMICO
Print Friendly, PDF & Email

Prot.n. II/554 /13

Avellino, 8 Aprile 2013

OGGETTO: AUTOTRASPORTO: RIMBORSO ACCISE GASOLIO PER AUTOTRAZIONE 1° TRIMESTRE 2013

E’ stato pubblicato sul sito web dell’Agenzia delle Dogane il software per la presentazione della domanda di rimborso delle accise sul gasolio per autotrazione utilizzato nel settore dell’autotrasporto dal 1° gennaio al 31 marzo 2013.

La domanda va presentata entro il 30 aprile 2013. Dopo la compilazione, la dichiarazione va stampata e consegnata, insieme con i dati relativi salvati su supporto informatico, al competente ufficio delle Dogane, oppure a quello di Roma I ( per gli esercenti comunitari che non presentano la dichiarazione dei redditi in Italia) oppure si può procedere a trasmetterla per via telematica, attraverso il Servizio telematico Doganale Edi.
 
Restano confermati i soggetti che possono fruire del beneficio, pari a € 214,18609 per 1000 litri di prodotto, che sono:  a) gli esercenti l’attività di autotrasporto merci con veicoli di massa massima complessiva pari o superiore a 7,5 tonn. (restano esclusi gli operatori che hanno a disposizione mezzi di tonnellaggio inferiore);  b) gli enti pubblici e le imprese pubbliche locali esercenti l’attività di trasporto, di cui al d.lgs. 422/97, e relative leggi regionali;  c) le imprese esercenti autoservizi di competenza statale, regionale e locale, di cui alla L. 1822/39, al Regolamento (CEE) 684/92 e al d.lgs. 422/97;  d) gli enti pubblici e le imprese esercenti trasporti a fune in servizio pubblico per trasporto di persone.
 
I soggetti di cui alla lettere b), c), d) possono comprovare i consumi di gasolio anche con scheda carburante, mentre gli esercenti di cui alla lettera a) sono chiamati a documentarne il consumo soltanto con fatture d’acquisto.

Si evidenzia che rispetto ai crediti riconosciuti con riferimento ai consumi effettuati a decorrere dall’anno 2012 non operano le limitazioni previste dalla L. 244/07 (art. 1, comma 53) e che pertanto tali crediti potranno essere compensati anche se l’importo complessivo annuo dei crediti d’imposta derivanti dal riconoscimento di agevolazioni concesse alle imprese superi il limite di €  250.000.
 
Per la fruizione del beneficio il codice tributo da indicare nel modello F24 è 6740.
 
Si sottolinea, inoltre, che i crediti sorti con riferimento ai consumi relativi al 4° trimestre 2012 potranno essere compensati entro il 31.12.2014. Da tale data, poi, decorre il termine per presentare la domanda di rimborso in denaro delle eccedenze non compensate, che dovrà essere trasmessa entro il 30 giugno 2015.
 
La nota dell’Agenzia, il modello per la dichiarazione e il software per la presentazione della domanda di rimborso è reperibile al seguente sito internet:
 
http://www.agenziadogane.it/wps/wcm/connect/internet/ed/operatore/accise/benefici+per+il+gasolio+da+autotrazione/benefici+gasolio+autotrazione+i+trimestre+2013

Distinti saluti.

   IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli

All.c.s
Nota Agenzia Dogane 26032013

 


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.