AVVISO DELLA REGIONE CAMPANIA PER LA SELEZIONE DI PROGRAMMI DI INVESTIMENTO FINALIZZATI AL RILANCIO DEI TERRITORI ESCLUSI DALLE AREE DI CRISI NON COMPLESSA

  • 0

AVVISO DELLA REGIONE CAMPANIA PER LA SELEZIONE DI PROGRAMMI DI INVESTIMENTO FINALIZZATI AL RILANCIO DEI TERRITORI ESCLUSI DALLE AREE DI CRISI NON COMPLESSA

Category:ECONOMICO
Print Friendly, PDF & Email

OGGETTO: AVVISO DELLA REGIONE CAMPANIA  PER LA SELEZIONE DI PROGRAMMI DI INVESTIMENTO FINALIZZATI AL RILANCIO DEI TERRITORI ESCLUSI DALLE AREE DI CRISI NON COMPLESSA

Il Ministero dello Sviluppo Economico, per il tramite di Invitalia, ha recentemente emanato un bando a valere sulle risorse della Legge 181/89 per finanziare gli investimenti ricadenti nelle cosi dette Aree di Crisi non Complessa (nostra News del 1° Marzo 2017).

Tali aree, che corrispondono ad aggregati di Comuni, sono stati classificati secondo i c.d. Sistemi Locali Lavoro (SLL). Tale classificazione è stata operata dall’Assessorato regionale alle Attività Produttive che, nel rispettare alcuni parametri ministeriali, ha dovuto escludere alcuni comprensori  ricadenti nel territorio della Regione Campania. Per tali Sistemi Locali, la Regione Campania si era impegnata, nell’ambito di una concertazione con il sistema Confindustria, a stanziare proprie risorse economiche per consentire un adeguato sostegno ai Comuni esclusi.

Con propria Delibera n. 748/2016 la Regione ha, infatti, stanziato 15 milioni di Euro a beneficio delle aree escluse. Con un ulteriore provvedimento, pubblicato sul Bollettino Ufficiale del 3 Aprile 2017, è stato reso pubblico l’avviso per la selezione dei programmi di investimento dedicato esclusivamente alle imprese localizzate nei Sistemi Locali Lavoro esclusi dalla perimetrazione delle Aree di Crisi non Complessa, attuando pertanto, quanto concordato con il nostro sistema associativo.

Per la Provincia di Avellino, il Sistema Locale escluso è quello di Vallata nell’ambito del quale ricadono i seguenti comuni: Andretta, Aquilonia, Bisaccia, Lacedonia, Scampitella, Trevico, Vallata e Vallesaccarda. Per le aziende localizzate in tali comprensori sarà possibile utilizzare l’apposito Bando Regionale.

Nel rimandare al provvedimento allegato, evidenziamo sinteticamente che l’intervento in oggetto finanzia programmi di investimento produttivo o programmi per la tutela ambientale, completati eventualmente da progetti per innovare l’organizzazione.

Gli investimenti devono prevedere spese per almeno 1,5 milioni di euro.

I programmi di investimento produttivo ammissibili alle agevolazioni devono essere diretti:
a) alla realizzazione di nuove unità produttive tramite l’adozione di soluzioni tecniche, organizzative e/o produttive innovative rispetto al mercato di riferimento;
b) all’ampliamento e/o alla riqualificazione di unità produttive esistenti tramite diversificazione della produzione in nuovi prodotti aggiuntivi o cambiamento fondamentale del processo produttivo complessivo;
c) alla realizzazione di nuove unità produttive o all’ampliamento di unità produttive esistenti che forniscano servizi turistici;
d) all’acquisizione di uno stabilimento o di alcune sue parti (macchinari, attrezzature, ecc.).

L’incentivo previsto dalla misura, si sostanzia in un contributo in conto capitale, che varia a seconda della dimensione di impresa e della tipologia di investimento ammissibile oltre ad  un finanziamento agevolato della durata massima di 10 anni con  preammortamento di tre anni. Il mix delle agevolazioni previste può arrivare a coprire fino al 75% dell’investimento.

La fase di accesso alle agevolazioni prevede che a decorrere dal 26/04/2017 i soggetti proponenti potranno registrarsi nell’apposita sezione del portale regionale che sarà attivata a breve. A far data dal 15/05/2017 i proponenti potranno compilare il modulo di domanda, mentre dal 12/06/2017 sarà possibile inviare l’istanza e i relativi allegati. Lo sportello regionale resterà aperto fino al 30/06/2017 salvo eventuali proroghe.Ogni utile informazione ed approfondimento può essere richiesto ai nostri Uffici (tel 0825 785512 email economico@confindustria.avellino.it)

Distinti saluti.

  IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli

All.c.s.

Avviso Regione Campania


Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.