Categoria: NEWS

  • 0

MISSIONE IMPRENDITORIALE MULTISETTORIALEIN EGITTO – CAIRO 13-16 OTTOBRE 2018

Category:INTERNAZIONALIZZAZIONE,NEWS

ALLE AZIENDE CONCIARIE ASSOCIATE LORO SEDI
Prot. n. I/ 1201 /18 Avellino. 21 settembre 2018
OGGETTO: MISSIONE IMPRENDITORIALE MULTISETTORIALEIN EGITTO – CAIRO 13-16 OTTOBRE 2018
Vi segnaliamo che l’Istituto Mediterraneo per l’Asia e l’Africa (ISMAA) e l’Associazione di Cooperazione Italia-Egitto hanno promosso ed organizzato una Missione Imprenditoriale Multisettoriale al Cairo che si volgerà dal 13 al 16 ottobre 2018.
La Missione si svolge sotto il patrocinio ed in stretta collaborazione con l’Ambasciata d’Egitto in Italia.
Alleghiamo l’invito a partecipare, la scheda di adesione ed il questionario da compilare.
Ci scusiamo per i tempi stretti, e vi invitiamo a contattare i nostri uffici per eventuali ulteriori informazioni.
Distinti saluti.

IL DIRETTORE Dott. Giacinto Maioli

Alleg: c.s. Lettera di invito ISMAA
Scheda adesione ISMAA
Questionario GAFI

<www.avast.com/sig-email?utm_medium=email&utm_source=link&utm_campai gn=sig-email&utm_content=emailclient>
Mail priva di virus. <www.avast.com/sig-email?utm_medium=email&utm_source=link&utm_campai gn=sig-email&utm_content=emailclient> www.avast.com


  • 0

FONDIMPRESA AVVISO 2/2018 – Sostegno alla presentazione di piani formativi  a valere sul conto formazione per le PMI aderenti di minori dimensioni

Category:FORMAZIONE,NEWS

FONDIMPRESA AVVISO 2/2018 – Sostegno alla presentazione di piani formativi  a valere sul conto formazione per le PMI aderenti di minori dimensioni

Fondimpresa è un’associazione costituita da Confindustria, CGIL, CISL e UIL per promuovere la formazione continua dei quadri, degli impiegati e degli operai delle imprese.

L’adesione a Fondimpresa è gratuita e può essere data semplicemente riportando il codice FIMA sul modello UNIEMENS in corrispondenza della voce fondi interprofessionali.

A partire dal 19 ottobre e fino al 19 novembre, tutte le aziende aderenti con un saldo attivo (superiore a 0 euro) e che non abbiano un maturando superiore a 10.000,00 euro potranno presentare il proprio piano formativo per la copertura di tutte le spese relative alla formazione aziendale.

L’avviso 2/2018 è dedicato, come detto, alle aziende di minori dimensioni che hanno meno possibilità di cumulare risorse sul proprio conto formazione, offrendo un contributo aggiuntivo da 1.500,00 a 10.000,00 euro in base al maturando inziale del conto formazione.

I fondi possono essere utilizzati per tutte le tematiche, con esclusione delle attività formative finalizzate a conformare l’azienda alla normativa nazionale obbligatoria in materia di formazione.

Sono esclusi dal finanziamento i voucher o comunque i corsi svolti da enti esterni che prevedono il pagamento di una quota di iscrizione.

Per informazioni ed approfondimenti su Fondimpresa e/o per aderire all’avviso, la dr.ssa Maddalena Chiumiento è a vostra disposizione allo 0825785514.


  • 0

APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE- OFFERTA FORMATIVA E INCENTIVI OCCUPAZIONALI- BANDO REGIONE CAMPANIA-

Category:LAVORO E PREVIDENZA,NEWS

OGGETTO: APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE- OFFERTA FORMATIVA E INCENTIVI OCCUPAZIONALI- BANDO REGIONE CAMPANIA-

E’ stato pubblicato sul BURC n. 66 del 13 settembre 2018 un Avviso Pubblico con il quale la Regione Campania mette a disposizione delle risorse per finanziare i percorsi formativi dell’apprendistato professionalizzante e la successiva assunzione da parte delle imprese.

SOGGETTI DESTINATARI:
* giovani di età compresa tra 18 e 29 anni, assunti contratto di apprendistato professionalizzante dal 1° aprile 2018, residenti o domiciliati in Campania.
SOGGETTI PROPONENTI:
* le Imprese con sede legale oppure operativa in Campania, che assumono o abbiano in corso un contratto di apprendistato professionalizzante e vogliono trasformarlo in definitivo; ovviamente le imprese devono essere in regola con tutti gli obblighi compreso quelli contributivi ed assicurativi, e devono rispondere ad altri requisiti indicati nell’Avviso; * le Agenzie Formative accreditate presso la Regione Campania, in associazione temporanea di scopo (ATS) con le imprese di cui sopra, in quanto alle Agenzie devono essere affidate le attività di formazione degli apprendisti;
All’atto della presentazione della domanda i proponenti dovranno presentare una dichiarazione di impegno a costituire l’ATS in caso di ammissione all’agevolazione.
LINEE DI INTERVENTO:
Per le Agenzie Formative è prevista la copertura dei costi relativi alla formazione riportata nel progetto formativo dell’apprendista per il conseguimento della qualifica professionale ai fini contrattuali ed il supporto per la realizzazione dell’offerta formativa.
Pertanto il datore di lavoro dovrà allegare il Piano Formativo Individuale dell’apprendista, scaricandolo direttamente in base al profilo prescelto dalla Piattaforma dell’Apprendistato www.apprendistatoregionecampania.it <www.apprendistatoregionecampania.it>
Gli incentivi previsti per i percorsi formativi sono i seguenti:
Euro 4.800,00 per la formazione formale di massimo 120 ore nel triennio, tenendo conto delle caratteristiche dei lavoratori e del percorso formativo antecedente; l’importo sarà riproporzionato in caso siano richieste minori ore di formazione formale.
Euro 3.360,00 per la formazione on the job prevista nel progetto formativo per un massimo di 240 ore nel triennio per ogni apprendista.
Per i giovani iscritti nelle liste dei disabili di cui alla Legge 68/99, gli importi degli incentivi di cui sopra sono maggiorati di 800,00 euro per la formazione formale e di 480,00 euro per la formazione on the job.
Per le Imprese, con i requisiti richiesti, che assumono con contratto di apprendistato professionalizzante è previsto un incentivo occupazionale nel caso di trasformazione in contratto a tempo indeterminato del contratto di apprendistato con obbligo di mantenimento per almeno 24 mesi.
L’importo dell’incentivo previsto per la stabilizzazione è pari ad Euro 7.000,00. Tale incentivo è cumulabile con altri aiuti nei limiti del “de minimis”.
PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE:
Le istanze devono essere inviate esclusivamente in via telematica attraverso la piattaforma www.apprendistatoregionecampantia.it <www.apprendistatoregionecampantia.it> , seguendo le modalità previste, a partire dal 28 settembre 2018 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.
Per poter accedere ai benefici sopra indicati, è obbligatorio effettuare preventivamente la comunicazione del contratto di apprendistato come previsto dal Decreto Dirigenziale n. 6 del 2.02.18, integrato dal Decreto Dirigenziale n. 33 del 26.06.2018.
Provvediamo ad allegare il testo dell’Avviso Pubblico, in cui è contenuto anche lo schema dell’istanza di partecipazione, e restiamo a disposizione per eventuali informazioni ed approfondimenti.
Distinti saluti.
IL DIRETTORE
Dott. Giacinto Maioli

Alleg.: Avviso pubblico apprendistato professionalizzante

<www.avast.com/sig-email?utm_medium=email&utm_source=link&utm_campai gn=sig-email&utm_content=emailclient>
Mail priva di virus. <www.avast.com/sig-email?utm_medium=email&utm_source=link&utm_campai gn=sig-email&utm_content=emailclient> www.avast.com


  • 0

Voucher Digitali I4.0 Contributi della Camera di Commercio per progetti innovativi.

Category:ECONOMICO,NEWS

Voucher Digitali I4.0 Contributi della Camera di Commercio per progetti innovativi.

La Camera di commercio di Avellino nell’ambito del progetto “Punto Impresa Digitale” ha approvato il bando Voucher Digitali I4.0 per sostenere mediante l’erogazione di contributi, i progetti innovativi, di micro, piccole e medie imprese, realizzati utilizzando soluzioni tecnologiche, applicazioni, prodotti/servizi innovativi incentrati sulle tecnologie Industria 4.0.

Sono pertanto finanziabili le spese per la consulenza, la formazione e l’acquisto di beni e servizi tecnologici I4.0 previsti dagli ambiti tematici collegati alle soluzioni tecnologiche di Industria 4.0

La domanda di contributo dovrà essere presentata – a partire dalle ore 9.00 del 1° ottobre 2018 e fino al 21 dicembre 2018 – esclusivamente per via telematica attraverso la piattaforma Telemaco.

Il contributo accordato a ciascuna impresa richiedente sarà pari al 50% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di euro 5.000,00 (cinquemila euro). Tra i vincoli previsti dal bando vengono elencati i fornitori ai quali le imprese, interessate a sviluppare un progetto I4.0, devono necessariamente rivolgersi. Tra questi sono citati i Competence Center e i Digital Innovation Hub del Piano Nazionale. Ricordiamo che Confindustria Avellino è soggetto fondatore del Digital Innovation Hub Campania che può attivare, sulla base delle esigenze delle imprese, il collegamento diretto con il Competence Center che fa capo alla Università Federico II di Napoli.

In allegato il Bando sui Voucher, mentre tutta la documentazione è reperibile sul sito istituzionale della Camera di Commercio di Avellino al seguente Link

 

 


  • 0

“DECRETO DIGNITÀ” INCONTRO DI APPROFONDIMENTO NAPOLI, 26 SETTEMBRE 2018 ORE 15,00.

Category:LAVORO E PREVIDENZA,NEWS

“DECRETO DIGNITÀ” INCONTRO DI APPROFONDIMENTO NAPOLI, 26 SETTEMBRE 2018 ORE 15,00.

Facciamo seguito alle nostre precedenti news in merito al D.L. 87/2018 convertito nella legge 9 agosto 2018 n. 96, per segnalarVi che Confindustria ha organizzato presso l’Unione Industriali di Napoli un incontro di approfondimento sulle novità introdotte dal cosiddetto “Decreto Dignità” a cui sono invitate a partecipare tutte le aziende campane associate al sistema Confindustria.Nel corso dell’incontro i relatori Avv. Massimo Marchetti – Dirigente dell’Area Lavoro di Confindustria – e Avv. Giovanni Sollustri, del foro di Napoli, affronteranno in particolare i seguenti argomenti:

– le modifiche al contratto a termine ed al contratto di somministrazione a termine: limite massimo di durata e di stipulabilità, causali, rinnovi e proroghe;- il periodo transitorio previsto dalla legge di conversione.
Le aziende associate interessate a partecipare dovranno far pervenire la loro adesione a: lavoro@unindustria.na.it e per conoscenza a  sindacale@confindustria.avellino.it
Ci riserviamo di organizzare un ulteriore momento di confronto presso la nostra sede, in relazione alle esigenze ed alle richieste che dovessero pervenirci dagli associati.

Alleghiamo l’invito all’evento e restiamo a disposizione per ogni ulteriore informazione.

Distinti saluti.

 

Allegati


  • 0

  • 0

  • 0

MISSIONE IMPRENDITORIALE MULTISETTORIALEIN EGITTO – CAIRO 13-16 OTTOBRE 2018

Category:INTERNAZIONALIZZAZIONE,NEWS

Prot. n. I/ 1201 /18 Avellino. 21 settembre 2018
OGGETTO: MISSIONE IMPRENDITORIALE MULTISETTORIALE IN EGITTO – CAIRO 13-16 OTTOBRE 2018
Vi segnaliamo che l’Istituto Mediterraneo per l’Asia e l’Africa (ISMAA) e l’Associazione di Cooperazione Italia-Egitto hanno promosso ed organizzato una Missione Imprenditoriale Multisettoriale al Cairo che si volgerà dal 13 al 16 ottobre 2018.
La Missione si svolge sotto il patrocinio ed in stretta collaborazione con l’Ambasciata d’Egitto in Italia.
Alleghiamo l’invito a partecipare, la scheda di adesione ed il questionario da compilare.
Ci scusiamo per i tempi stretti, e vi invitiamo a contattare i nostri uffici per eventuali ulteriori informazioni.
Distinti saluti.

IL DIRETTORE Dott. Giacinto Maioli

Alleg: c.s. Lettera di invito ISMAA
Scheda adesione ISMAA
Questionario GAFI


  • 0

  • 0

DECIMA EDIZIONE DEL PREMIO “IMPRESE X INNOVAZIONE DI CONFINDUSTRIA”

Category:ECONOMICO,NEWS

Vi informiamo che sono state definite le modalità per partecipare alla decima edizione del premio “Imprese x Innovazione” di Confindustria. Il riconoscimento è nato con l’obiettivo di assegnare un riconoscimento ufficiale alle aziende italiane che vogliono emergere e rafforzare le proprie capacità concorrenziali, facendo leva sul livello di innovazione raggiunto, non limitato soltanto a prodotto e processo ma che valorizzi l’organizzazione e la cultura dell’azienda stessa.
Il Premio si distingue per essere, in Europa, il primo sull’Innovazione che ha adottato i parametri dell’European Foundation for Quality Management (EFQM), un modello di eccellenza collaudato e riconosciuto in ambito internazionale. Il Premio si avvale della preziosa collaborazione di esperti nel campo della Ricerca e Innovazione e della Finanza per la Ricerca e Innovazione messi gratuitamente a disposizione dai partner del Premio e da imprese.

DESTINATARI
Il Premio è aperto a tutte le imprese produttrici di beni e servizi con sede operativa in Italia, suddivise in quattro categorie distinte:
– Imprese con un numero di dipendenti minore o uguale a 50 – Imprese con un numero di dipendenti compreso tra 51 e 250 – Imprese con un numero di dipendenti compreso tra 251 e 1500
– Imprese con un numero di dipendenti maggiore di 1500
Come da regolamento, non potranno partecipare le imprese che nelle ultime due edizioni hanno vinto l’Award tra i riconoscimenti previsti dal Premio IxI.
Il percorso prevede:
– la compilazione in ogni sua parte l’apposito modulo di registrazione e dell’informativa privacy
– la compilazione del Questionario nelle sue 2 sezioni (A e B). – la compilazione dell’Application guidata disponibile sul portale e da inviare all’indirizzo di posta elettronica premioixi@confindustria.it <mailto:premioixi@confindustria.it> assicurandosi di ricevere una risposta di avvenuta ricezione da parte di Confindustria – la possibilità di compilare il Questionario Impresa 4.0 e Responsabilità sociale di impresa per concorrere alle menzioni speciali previste.
La scadenza per la compilazione del questionario e dell’ application guidata è fissata al 30 settembre 2018 e la documentazione, sarà presto disponibile per la compilazione sul sito di Confindustria.
Confindustria con il Premio IxI, per la categoria Industria e Servizi, partecipa anche al Premio Nazionale per l’Innovazione, che sarà assegnato anche alle prime 9 imprese vincitrici del premio IxI (6 per la categoria piccole e medie imprese, 3 per la categoria grandi imprese).
Il Premio Nazionale per l’Innovazione (“Premio dei Premi”) è istituito, su mandato del Presidente della Repubblica Italiana, presso la Fondazione Nazionale per l’Innovazione Tecnologica COTEC. L’obiettivo del Premio è valorizzare e sostenere le migliori capacità innovative e creative di aziende, università, amministrazioni pubbliche, enti o singoli ideatori, anche al fine di favorire la crescita della cultura dell’innovazione nel Paese.
Tutte le informazioni sul regolamento, le fasi, i riferimenti dell’iniziativa e il questionario online per partecipare saranno disponibili nei prossimi giorni sul sito di Confindustria al seguente indirizzo:
www.confindustria.it/Aree/PremioIxI2018.htm
Per ogni informazione di carattere organizzativo e tecnico è attiva la casella di posta dedicata al Premio: premioixi@confindustria.it <mailto:premioixi@confindustria.it> e potete contattare Angela Ciccarone – Confindustria – Politiche Industriali – Tel. 06-5903376 – email. a.ciccarone@confindustria.it

In allegato anticipiamo il Regolamento del Premio, mentre sul nostro sito www.confindustria.av.it <www.confindustria.av.it> , all’interno di questa news, troverete tutti i format e le linee guida da utilizzare per la successiva fase on line.

Distinti saluti.

IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli

All.c.s.
Regolamento Premio IXI ed.2018

Allegati


Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.