CRITERI PER LA MISURAZONE DELLA QUANTITA’ DI RIFIUTI CONFERITI AL SERVIZIO PUBBLICO

  • 0

CRITERI PER LA MISURAZONE DELLA QUANTITA’ DI RIFIUTI CONFERITI AL SERVIZIO PUBBLICO

Category:AMBIENTE E SICUREZZA
Print Friendly, PDF & Email

Prot. n. I/     /17
Avellino, 7 Giugno 2017

OGGETTO: DECRETO MINISTERO DELL’AMBIENTE RECANTE CRITERI PER LA MISURAZONE DELLA QUANTITA’ DI RIFIUTI CONFERITI AL SERVIZIO PUBBLICO.

Vi segnaliamo che sulla G.U. n. 117 del 22 maggio 2017 è stato pubblicato il Decreto Ministeriale 20 Aprile 2017 che alleghiamo.

Il Decreto emanato in attuazione di un rinvio contenuto nella Legge di Stabilità 2014, individua i criteri  a cui dovranno uniformarsi i Comuni per la misurazione delle quantità di rifiuti conferiti al servizio pubblico al fine di attuare un effettivo modello di tariffa commisurato al servizio reso che copra integralmente i costi dei rifiuti urbani ed assimilati.

Vi diamo, inoltre, notizia, che è in corso di predisposizione lo schema di DM che dovrà definire i criteri qualitativi e quantitativi che i Comuni dovranno seguire per l’assimilazione dei rifiuti speciali non pericolosi ai rifiuti urbani.

Distinti saluti.

  IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli

All.c.s.
DM 20/04/201

 


Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.