Skip to main content

Avellino, 7 Giugno 2017

Facciamo seguito ala nostra comunicazione del 21 febbraio u.s. Prot. n. I/298/17 con la quale Vi abbiamo dato notizia del DM n. 264/16 che ha definito modalità e criteri per agevolare la sussistenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti, per segnalarvi che il Ministero dell’Ambiente in data 30/05/2017 ha emanato un’apposita Circolare esplicativa.

Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei già registrato, accedi. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Accesso per utenti iscritti
   
Registrazione nuovo utente
*Campo obbligatorio