EMERGENZA CORONAVIRUS- DOCUMENTI RAPPORTI COMMERCIALI – SOSPENSIONE TRIBUTI – SEMPLIFICAZIONE SMART WORING-

  • 0

EMERGENZA CORONAVIRUS- DOCUMENTI RAPPORTI COMMERCIALI – SOSPENSIONE TRIBUTI – SEMPLIFICAZIONE SMART WORING-

Category:ATTIVITA' ASSOCIATIVE,NEWS
Print Friendly, PDF & Email

Facendo seguito alla nostra circolare del 24 febbraio u.s., proseguiamo nella nostra informativa e provvediamo a trasmetterVi in allegato alcuni documenti elaborati dalla Task-force che Confindustria ha attivato per rispondere alle richieste del sistema associativo e coordinare i rapporti con i vari Uffici e Ministeri interessati.

I documenti riguardano prevalentemente le criticità sollevate rispetto ai rapporti commerciali con la Cina ed affrontano varie casistiche, come contatto con le merci, rimpatrio dei lavoratori da e per la Cina, approvvigionamenti, certificazione per cause di forza maggiore.
Vi è anche l’aggiornamento degli Stati che hanno varato misure particolari per cittadini italiani che provengono dalle zone rosse.

Per quanto riguarda l’emergenza nel nostro Paese, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha pubblicato il Decreto con il quale vengono sospesi i termini degli adempimenti tributari nei confronti delle persone fisiche e dei soggetti diversi aventi sede operativa o legale nel territorio dei Comuni della cosiddetta fascia rossa.

Inoltre il DCPM 23 febbraio 2020 all’art. 3 prevede espressamente che nelle Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Veneto e Liguria, fino al 15 marzo p.v. lo smart working può essere attivato senza accordi e l’informativa sulla sicurezza può essere assunta anche tramite una semplice email utilizzando la documentazione resa disponibile sul sito dell’INAIL.

La medesima attivazione semplificata dovrebbe essere possibile anche nei confronti dei lavoratori che prestano la propria attività al di fuori delle Regioni elencate ma che hanno all’interno di esse la residenza o il domicilio.
Resta fermo l’obbligo di effettuare in via telematica la comunicazione preventiva ai servizi competenti per l’attivazione dello strumento.
I nostri uffici sono a disposizione per raccogliere ogni segnalazione da parte delle aziende associate, anche per poter rappresentare eventuali situazioni particolari.

Distinti saluti.

IL DIRETTORE
(dott. Giacinto Maioli)

Alleg.: Nota Taskforce
Lavoro e Salute
Effetti contratti commerciali internazionali


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.