LEGGE REGIONALE 2 DICEMBRE 2015 N. 15 – RIORDINO DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO ED ISTITUZIONE DELL’ENTE IDRICO CAMPANO.

  • 0

LEGGE REGIONALE 2 DICEMBRE 2015 N. 15 – RIORDINO DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO ED ISTITUZIONE DELL’ENTE IDRICO CAMPANO.

Category:AMBIENTE E SICUREZZA
Print Friendly, PDF & Email

ALLE AZIENDE ASSOCIATE
LORO SEDI

Prot. n. I/            /15
Avellino 17 Dicembre 2015

OGGETTO: LEGGE REGIONALE 2 DICEMBRE 2015 N. 15 – RIORDINO DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO ED ISTITUZIONE DELL’ENTE IDRICO CAMPANO.

Vi informiamo che sul BURC n. 74 del 7 dicembre 2015 è stata ripubblicata la Legge Regionale n. 15 del 2 dicembre 2015, completa del relativo allegato.

La nuova legge riguarda la riorganizzazione del servizio idrico integrato in ambito regionale, in previsione del superamento dei vari ATO attualmente commissariati.

L’assetto del servizio prevede l’istituzione dell’Ente Idrico Campano con l’indicazione dei relativi poteri e funzioni, avendo individuato come Ambito Territoriale Ottimale tutto il territorio regionale, suddiviso in 5 ambiti distrettuali.

Per quanto riguarda la nostra Provincia 117 Comuni rientrano nell’ambito distrettuale Calore Irpino insieme a tutti i Comuni della Provincia di Benevento e solo i Comuni di Calabritto e Senerchia rientrano nell’ambito distrettuale Sele.

Con successiva delibera di Giunta Regionale saranno definite le modalità di subentro dell’Ente Irdrico Campano nei rapporti giuridici posti in essere dai precedenti ATO.

Alleghiamo il testo completo della Legge Regionale n. 15 e porgiamo distinti saluti.

IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli

All.c.s.
Legge Regionale n. 15/2015


Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.