MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE AMBIENTALE (MUD 2010)

  • 0

MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE AMBIENTALE (MUD 2010)

Category:AMBIENTE E SICUREZZA
Print Friendly, PDF & Email

Prot. N. I/ /10

Avellino 24 maggio 2010

MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE AMBIENTALE (MUD 2010)

D.L. 20/05/2010 N. 72 E MODULISTICA. 

Facendo seguito alle precedenti comunicazioni relative all’oggetto, Vi segnaliamo che sulla G.U. n. 117 del 21 maggio u.s. è stato pubblicato il decreto legge 20 maggio 2010 n. 72 recante “Misure urgenti per il differimento dei termini in materia ambientale e di autotrasporto, nonché per l’assegnazione di quote di emissione di CO2” con il quale viene sancita la proroga al 30 giugno 2010 della dichiarazione ambientale MUD riferita all’anno 2009. 

Per tale dichiarazione essendo intervenuto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 27/04/2010, i modelli da utilizzare sono quelli allegati a tale ultimo provvedimento che risultano uguali a quelli precedentemente in vigore, per cui non ci sono sostanziali variazioni nella compilazione, ad eccezione della nuova sezione veicoli fuori uso e degli adempimenti che riguardano le apparecchiature elettriche ed elettroniche. 

Presso i nostri uffici e sul nostro sito nella sezione MUD 2010 sono a disposizione degli associati i modelli cartacei ed il nuovo software per la compilazione su supporto informatico.

In ogni caso abbiamo predisposto un apposito servizio per aiutare le aziende di minori dimensioni nell’adempimento di tale obbligo per cui dal 1° giugno e fino al 29 giugno p.v., nelle seguenti date: 1° giugno 2010 – 8 giugno 2010 – 14 giugno 2010 – 22 giugno 2010 e 29 giugno 2010 dalle ore 15.30 alle ore 18,30 le aziende interessate potranno rivolgersi ai nostri uffici, previa telefonata, per ricevere ogni assistenza nella compilazione del MUD.

Per completezza di informazione provvediamo a riepilogare gli adempimenti connessi alla presentazione. 

PRESENTAZIONE 

La dichiarazione deve essere presentata alla Camera di Commercio di Avellino con le seguenti modalità:

consegna diretta agli Uffici di Viale Cassitto, o spedizione a mezzo raccomandata senza avviso di ricevimento a: Camera di Commercio – Industria Artigianato ed Agricoltura di Avellino, Piazza Duomo 5 – utilizzando l’apposita busta.

Per i produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche la trasmissione può avvenire solo in via telematica collegandosi al sito www.registroraee.it e seguire le istruzioni esposte. 

DIRITTI DI SEGRETERIA 

Gli importi di diritti di segreteria da versare sul C/C postale n.  14502835 intestato a Camera di Commercio Industria Artigianato ed Agricoltura di Avellino sono rimasti invariati e sono i seguenti:

–       Euro 15,00 nel caso di presentazione su supporto cartaceo

–       Euro 10,00 nel caso di presentazione su supporto magnetico.

Nel modello di versamento va specificata la causale MUD 2009. 

Precisiamo infine che per i produttori e primi utilizzatori di imballaggi compreso gli importatori di imballaggi pieni, non vi è l’obbligo di compilare la Sezione imballaggi. 

Restiamo a disposizione per ogni ulteriore informazione e chiarimento e porgiamo distinti saluti. 

  IL DIRETTORE

Dr. Giacinto Maioli

 

 


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.