MUD 2015 – NUOVA MODULISTICA.

  • 0

MUD 2015 – NUOVA MODULISTICA.

Category:AMBIENTE E SICUREZZA
Print Friendly, PDF & Email

MUD 2015 – NUOVA MODULISTICA.

Vi segnaliamo che sul Supplemento Ordinario alla Gazzetta Ufficiale N. 299 del 27 Dicembre 2014 è stato pubblicato il DPCM 17 Dicembre 2014 che contiene la modulistica da utilizzare per effettuare la dichiarazione MUD entro il 30 aprile 2015.

Il DPCM in questione sostituisce il modello e le istruzioni precedenti e sarà utilizzato per le dichiarazioni da presentare da quest’anno per quanto riguarda i rifiuti prodotti e gestiti nel 2014

La nuova modulistica si articola in diverse sezioni:
– Comunicazione rifiuti;
– Comunicazioni veicoli fuori uso;
– Comunicazioni imballaggi, composta dalla Sezione Consorzi e dalla sezione Gestori Rifiuti di imballaggio;
– Comunicazione rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche;
– Comunicazione Rifiuti Urbani, assimilati o raccolti in convenzione;
– Comunicazione Produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

La comunicazione va inviata solo per via telematica ad eccezione della comunicazione rifiuti che può essere trasmessa anche in forma cartacea solo nel caso in cui si adoperi la “scheda semplificata rifiuti” che può essere utilizzata da soggetti che producono fino a sette tipologie di rifiuti e per ogni rifiuto non utilizzano più di tre trasportatori e tre destinatari.

Destinataria del MUD rimane la Camera di Commercio della Provincia in cui ha sede l’unità locale cui è riferita la dichiarazione con il consueto pagamento dei diritti di segreteria.

Nel prospetto allegato vengono riportate le principali modifiche apportate rispetto al MUD 201; in particolare tutti i produttori dovranno indicare le quantità dei rifiuti in giacenza al 31/12/2014 distinguendole tra quelle che saranno avviate al recupero o allo smaltimento.

Distinti saluti.
   IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli

All.c.s.: Scheda delle principali modifiche
   Mud Semplificato


Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.