NOTA FEDERALIMENTARE

  • 0

NOTA FEDERALIMENTARE

Category:LAVORO E PREVIDENZA,NEWS
Print Friendly, PDF & Email

Con riferimento all’accordo del 31 luglio 2020 sottoscritto dalle Organizzazioni FAI-CISL, FLAI-CGIL, UILA-UIL e dalle Associazioni ANCIT, ASSOBIRRA e UNIONFOOD, ancora oggi viene segnalato l’utilizzo improprio della terminologia “rinnovo CCNL Industria Alimentare”.
A tal proposito Vi precisiamo che l’accordo del 31.07.2020 siglato dai suddetti sindacati con solo 3 Associazioni sulle 13 aderenti a Federalimentare, non è un rinnovo del CCNL Industria Alimentare, bensì un accordo collettivo nazionale di lavoro che interessa solo gli specifici comparti merceologici rappresentati dalle 3 Associazioni firmatarie e vincola esclusivamente le aziende aderenti ad Anci, Assobirra e Unionfood per i medesimi comparti.
Per Vostra opportuna conoscenza, Vi trasmettiamo, in allegato, la lettera di chiarimento inviata il 7 agosto 2020 da Federalimentare alle Organizzazioni Sindacali.
Distinti saluti.

Il Vice Direttore
Crescenzo Ventre


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.