PROROGA ADEMPIMENTI SISTRI. DM 22 DICEMBRE 2010

  • 0

PROROGA ADEMPIMENTI SISTRI. DM 22 DICEMBRE 2010

Category:AMBIENTE E SICUREZZA

ALLE AZIENDE ASSOCIATE
LORO SEDI

Prot. n. I/     16     /11
Avellino, 3 gennaio 2010

OGGETTO: PROROGA ADEMPIMENTI SISTRI. DM 22 DICEMBRE 2010

Come anticipato con la Circolare del 23 dicembre 2010 u.s. Prot. n. I/3033/10 Vi segnaliamo che sulla G.U. n. 302 del 28.12.2010 è stato pubblicato il Decreto Ministeriale 22 Dicembre 2010 recante “Modifiche ed integrazioni al Decreto 17 dicembre 2009, recante l’istituzione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti”.

A conferma delle indicazioni già anticipate, il Decreto prevede:

• la proroga al 31 maggio 2011 del termine previsto dall’art. 12, comma 2, del DM 17 dicembre 2009, ossia del periodo nel quale, oltre agli adempimenti SISTRI, dovranno essere osservati gli obblighi di tenuta dei registri di carico e scarico e del formulario, secondo quanto previsto dagli artt. 190 e 193 del D.Lgs. 152/06 e ss.mm.ii..
Pertanto, fino al 31 maggio 2011, solo la compilazione del registro di carico e scarico e del formulario di cui alla citata normativa garantisce l’adempimento degli obblighi di legge, e solo la violazione delle disposizioni dei predetti articoli darà luogo alle specifiche sanzioni previste dal decreto legislativo 152 del 2006.
• la proroga al 30 aprile 2011 del termine previsto all’art. 12, comma 1, del DM 17 dicembre 2009, ossia della data entro cui i produttori iniziali di rifiuti e le imprese e gli enti che effettuano operazioni di recupero e di smaltimento dei rifiuti che erano tenuti alla presentazione del M.U.D. di cui alla legge 25 gennaio 1994 n. 70, sulla base dei dati inseriti nel registro di carico e scarico di cui all’ art. 190 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 comunicano al SISTRI le informazioni relative all’anno 2010.
• la comunicazione al SISTRI, entro il 31 dicembre 2011, delle informazioni relative all’anno 2011 sui rifiuti prodotti o smaltiti.
• rinvio al 31 maggio 2011 dell’applicabilità delle sanzioni SISTRI previste dal D.lgs n. 205/10 in relazione alla correlazione tra le disposizioni dell’art. 39 comma 1 del Dlgs 205/10 ed il DM 17.12.2009.
Per completezza di documentazione si allega il testo del DM 22 dicembre 2010

Distinti saluti.

    IL DIRETTORE
Dr. Giacinto Maioli

All.c.s.
DM 22.12.2010