Seminario di presentazione dell’avviso 3/2019 – Interventi sperimentali relativi al sistema delle politiche Attive del lavoro – Confindustria Avellino 4 febbraio 2020 ore 15.00

  • 0

Seminario di presentazione dell’avviso 3/2019 – Interventi sperimentali relativi al sistema delle politiche Attive del lavoro – Confindustria Avellino 4 febbraio 2020 ore 15.00

Category:ATTIVITA' ASSOCIATIVE,NEWS
Print Friendly, PDF & Email

abbiamo il piacere di informarvi che Fondimpresa ha individuato Confindustria Avellino come sede del seminario di presentazione dell’Avviso 3/2019 per le regioni del SUD Italia.

Il seminario si svolgerà il prossimo 4 febbraio alle ore 15.00 in Via Palatucci 20/A, sala Agnelli di Confindustria Avellino con la partecipazione del Presidente Nazionale di Fondimpresa e dell’Assessore alla Formazione della Regione Campania.

In allegato inviamo l’invito con il programma completo dei lavori.

L’Avviso 3/2019– Interventi sperimentali relativi al sistema delle Politiche Attive del Lavoro – come sintetizzato nella news di Ricerche e Studi del 9.01.2020, finanzia le aziende aderenti a Fondimpresa per la realizzazione di piani formativi finalizzati all’acquisizione di abilità e competenze che favoriscano la crescita professionale e l’occupabilità dei lavoratori.

In particolare le linee di attività individuate sono:

A) La realizzazione di piani formativi per l’implementazione e/o l’adattamento delle competenze di lavoratori appartenenti ad aziende aderenti implicate in fasi di crisi e conseguente riduzione dell’organico o fruitori di cassa integrazione Straordinaria, anche ai fini di eventuale ricollocazione.
B) La realizzazione di interventi formativi volti alla qualificazione/riqualificazione di lavoratori disoccupati e/o inoccupati da assumere nelle imprese aderenti al termine del percorso formativo

La formazione può essere erogata sia in modalità frontale di aula che con metodologie flessibili e personalizzate specifiche del tipo di formazione; non sono finanziate attività formative durante le quali il lavoratore svolge attività produttiva.
Per gli interventi di cui alla precedente lettera a) è previsto un finanziamento minimo di € 7.200,00 ed un finanziamento massimo di € 21.600,00. L’erogazione del finanziamento sarà concessa a saldo entro 60 giorni dall’approvazione della rendicontazione (non sono previsti anticipi o acconti).

Per gli interventi di cui alla precedente lettera b) è previsto un finanziamento minimo di € 20.000,00 ed un finanziamento massimo di € 64.000,00.

Ogni azienda aderente per entrambe le linee di intervento può ricevere un finanziamento max di Euro 100.000,00 (euro centomila/00)

I piani formativi possono essere presentati a partire dal 24 febbraio fino ad esaurimento risorse e comunque non oltre il 31 dicembre 2020.

Distinti saluti

Il Direttore
Dr. Giacinto Maioli


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.