COVID-19 – Ridefinizione Regioni con “scenario di tipo 3” e “scenario di tipo 4” – Ordinanza Ministero della Salute del 10 novembre 2020

  • 0

COVID-19 – Ridefinizione Regioni con “scenario di tipo 3” e “scenario di tipo 4” – Ordinanza Ministero della Salute del 10 novembre 2020

Category:LAVORO E PREVIDENZA,NEWS
Print Friendly, PDF & Email

Vi segnaliamo che il Ministero della Salute ha emanato l’Ordinanza del 10 novembre 2020 contenente ulteriori misure urgenti di gestione dell’emergenza sanitaria, che produce effetti dall’11 novembre 2020 e per un periodo di 15 giorni.

Con la suddetta Ordinanza, il Ministro della Salute ha ulteriormente ridefinito le zone (cd. “zone rosse” e “zone arancioni”) soggette alle limitazioni disposte dal vigente DPCM del 3 novembre 2020.

In particolare il nuovo provvedimento ha così ridefinito le zone in questione:

– Scenario di tipo 3 (cd. zone arancioni): Abruzzo, Basilicata, Liguria, Puglia, Toscana, Umbria e Sicilia;

– Scenario di tipo 4 (cd. zone rosse): Calabria, Lombardia, Piemonte, Provincia autonoma di Bolzano e Valle d’Aosta.

Si allega il testo dell’Ordinanza citata estratta dalla Gazzetta Ufficiale n. 280 del 10 novembre 2020.

Distinti saluti.

Il Vice Direttore
Crescenzo Ventre


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.