FORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL SETTORE DELL’AUTOTRASPORTO. PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI CONTRIBUTO.

  • 0

FORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL SETTORE DELL’AUTOTRASPORTO. PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI CONTRIBUTO.

Category:ECONOMICO,NEWS
Print Friendly, PDF & Email

Prot. n. II/ 1088 /18
Avellino, 7 settembre 2018

OGGETTO: FORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL SETTORE DELL’AUTOTRASPORTO. PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI CONTRIBUTO.

E’ stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 9 agosto 2018 il DM 8 maggio 2018 n. 237 che dispone le modalità per l’erogazione di contributi per l’avvio di progetti di formazione professionale nel settore dell’autotrasporto a favore dei dipendenti, soci e amministratori di imprese di autotrasporto per conto terzi, iscritte all’Albo degli Autotrasportatori e che esercitano la professione esclusivamente con veicoli di massa complessiva fino a 1,5 tonnellate.

Secondo quanto previsto dal Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, gli incentivi sono finalizzati a sostenere le attività formative relative alla gestione di impresa, alle nuove tecnologie allo sviluppo della competitività e ad all’innalzamento del livello di sicurezza stradale e sicurezza sul lavoro, fatta esclusione per la formazione relativa agli obblighi di legge.

Il contributo massimo ottenibile per ciascuna impresa varia in base alla dimensione ed oscilla dai 15 mila euro per le micro imprese, ai 50 mila euro per le piccole imprese, 130 mila per le medie e 200 mila per le grandi imprese.
L’intensità massima del contributo è normalmente pari al 50% dei costi ammissibili, salvo eventuali maggiorazioni per determinati casi specificati dalla normativa europea sugli aiuti alla formazione.

Per quanto riguarda le modalità di presentazione delle domande, queste dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica accedendo al Portale dell’automobilista dal 25 settembre e fino al 29 ottobre 2018. Martedì 11 settembre saranno invece pubblicate sul sito del Ministero dei trasporti le istruzioni per la presentazione delle domande.

Rimandiamo al testo del Decreto che alleghiamo per completezza e segnaliamo, inoltre, che dal 30 luglio 2018 è operativa la piattaforma per l’erogazione dell’incentivo per il rinnovo e l’adeguamento tecnologico del parco veicolare e per l’acquisizione di beni strumentali per il trasporto intermodale previsto dal DM 221/2018.

Distinti saluti.

Il Direttore
Dr. Giacinto Maioli

Allc.s.
DM 8 maggio 2018 n. 237


Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.