Il NET CAFÈ Incontri tra imprenditori

  • 0

Il NET CAFÈ Incontri tra imprenditori

Category:Senza categoria

Il NET CAFÈ Incontri tra imprenditori

Un’iniziativa del Gruppo Giovani Imprenditori di Avellino pensata per creare occasioni di conoscenza e – perché no – di business tra le aziende associate

Katia Petitto, Presidente G.I. Confindustria Avellino

NET CAFÉ è un progetto ideato dal team di lavoro rapporti interni e
sviluppo associativo del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Avellino con l’obiettivo di costruire una strategia di crescita comune attraverso la condivisione e la partecipazione dei singoli associati a momenti di incontro e di confronto. «Offrire nuovi servizi e creare occasioni di business e relazioni tra le aziende che a vario titolo operano sul territorio irpino ci è sembrato da subito – dice la presidente di G.I. di Confindustria Avellino, Katia Petitto un progetto vicino allo spirito innovatore e propositivo del Gruppo». Agli incontri finora organizzati presso la sede di Confindustria Avellino hanno partecipato tutte le aziende appartenenti al Gruppo Giovani Imprenditori. In particolare nell’ultimo evento è stato dato spazio alle aziende di prima generazione e di recente costituzione come AV PROJECT, azienda che nasce dall’esperienza ventennale di un gruppo di imprenditori attivi nel campo dell’edilizia, che inseguendo l’idea innovativa dell’energia rinnovabile ha iniziato la produzione di pannelli fotovoltaici, o come la TREEMME STAMPAGGI, azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di accessori per la lattoneria edile e pluviale, nata dall’idea di tre soci, operanti già da diversi anni nel settore, che sostenendo uno sviluppo pianificato, rappresentano oggi, per i risultati raggiunti, un punto di riferimento nel panorama imprenditoriale del Centro Sud. É stata una giornata di promozione anche per altre due aziendegiovani, ma operanti in tutto il territorio nazionale ed europeo SISTEMA TETTO e DIMMIS CONTROL. La prima, Sistema Tetto, è una azienda leader nel settore delle coperture edili, nata da una antica tradizione edile diventata in pochi anni riferimento per i sistemi di copertura e per tecnologie di facciata. Le loro realizzazioni sono molto richieste tra i progettisti che amano svincolarsi dagli schemi tradizionali e che vogliono sperimentare soluzioni costruttive lontane dai soliti manufatti. La Dimms (Centro Geotecnico Ingegneristico di Intervento e di Controllo sulle Strutture e sul territorio), azienda relativamente giovane, si occupa di prove di laboratorio sui terreni, sulle rocce, sui bitumi e sui materiali da costruzione e vanta lavori in Italia e nel mondo.Durante l’incontro ogni responsabile ha avuto la possibilità di effettuare alla presenza di altri imprenditori una presentazione aziendale, lasciando in seguito spazio a domande e curiosità inerenti la storia, la produzione e i mercati dell’azienda. Un pomeriggio dedicato interamente alla reciproca conoscenza delle aziende con l’obiettivo di dare nuovo impulso e nuove opportunità allo stesso Movimento. «Siamo fieri di aver lanciato il net cafè come iniziativa utile alle nostre aziende – afferma Katia Petitto – perché da tempo le aziende associate, in particolare gli imprenditori più giovani, hanno mostrato di gradire iniziative pensate per creare occasioni di conoscenza e perché no – di business tra aziende. A mio parere creare opportunità relazionali chiare, trasparenti aiuta le nostre aziende a lavorare meglio; è sempre un paradosso andare ad acquistare materie prime o vendere prodotti in regioni di Italia e del mondo, senza sapere di poterlo fare anche nella tua area industriale». «Vogliamo mettere a sistema questi incontri – conclude Petitto – e fare gioco di squadra allargando questa iniziativa a tutte le aziende associate, non solo quelle iscritte al Gruppo Giovani e sperimentare anche con altre associazioni territoriali questi incontri conoscitivi, perché davanti ad un buon caffè almeno un imprenditore su tre, trova un nuovo cliente o un nuovo partner commerciale».