INCENTIVI DELLA REGIONE CAMPANIA PER L’ASSUNZIONE DI LAVORATORI SVANTAGGIATI.

  • 0

INCENTIVI DELLA REGIONE CAMPANIA PER L’ASSUNZIONE DI LAVORATORI SVANTAGGIATI.

Category:LAVORO E PREVIDENZA
Print Friendly, PDF & Email

ALLE AZIENDE ASSOCIATE
LORO SEDI

IMPORTANTE
Prot. n. I/         /16
Avellino, 14 Luglio 2016

OGGETTO: INCENTIVI DELLA REGIONE CAMPANIA PER L’ASSUNZIONE DI LAVORATORI SVANTAGGIATI.

Vi segnaliamo che sul BURC n. 46 dell’11/7/2016 è stato pubblicato l’Avviso Pubblico “incentivi per l’assunzione di lavoratori svantaggiati in Campania – annualità 2016”.

Con tale avviso la Regione Campania ha disposto l’erogazione di incentivi per le assunzioni a tempo indeterminato (anche in part-time) di lavoratori “svantaggiati”, “molto svantaggiati” o con “disabilità” della Regione campania effettuati da datori di lavoro nel periodo 1° Gennaio 2016 – 31 Dicembre 2016.

Beneficiari dell’incentivo sono tutti i soggetti datori di lavoro, imprese o lavoratori autonomi a condizione che le nuove assunzioni rappresentino un aumento netto del numero di dipendenti a tempo indeterminato mediamente occupati nei 12 mesi precedenti alla data di assunzione. L’aumento del numero dei dipendenti va calcolato in U.L.A.

Le assunzioni devono essere mantenute per almeno 12 mesi per i lavoratori “svantaggiati”  ovvero 24 mesi per i lavoratori “molto svantaggiati”.

L’incentivo è quantificato con riferimento ai costi sostenuti dal datore di lavoro nella misura corrispondente alla percentuale di contributi a carico dell’azienda applicata dall’INPS in relazione al CCNL, alla qualifica e livello del lavoratore durante un periodo massimo di 12 mesi successivi all’assunzione per i lavoratori “svantaggiati” e di 24 mesi per i lavoratori “molto svantaggiati” o con “disabilità”.

La misura massima dell’incentivo è fissata ad un massimale di Euro 8060,00 (Regime di Aiuti alla formazione). Nel caso in cui l’assunzione effettuata rientri anche nella previsione normativa dell’Art. 1 – comma 178 e seguenti – della Legge 208/15 (Legge Finanziaria) il valore del contributo dovrà essere ridotto in misura corrispondente all’esonero contributivo.

Le domande di partecipazione all’avviso devono essere compilate ed inviate esclusivamente con modalità on-line utilizzando i modelli messi a disposizione dalla Regione Campania all’indirizzo www.incentivoimpresefse.regione.campania.it previa registrazione sulla piattaforma con indicazione puntuale dei dati anagrafici del legale rappresentante.

La registrazione al sistema può avvenire dalle ore 12,00 del 18 luglio alle ore 12,00 del 31 gennaio 2017.

Alla registrazione seguirà una mail con le modalità per attivare l’utenza e la password de utilizzare per la compilazione ed invio della domanda di partecipazione.

La domanda di partecipazione potrà essere compilata ed inviata a pena di inammissibilità a far data dal 28 luglio 2016 alle ore 12,00 e fino alle ore 12,00 del 31 gennaio 2017,

Il beneficio sarà erogato entro 60 giorni dalla scadenza dei 12 o 24 mesi successivi all’assunzione a seconda della tipologia di lavoratore assunto, previa presentazione alla Regione campania del modello di richiesta di liquidazione “a consuntivo” con la documentazione richiesta. L’Incentivo potrà essere erogato in anticipazione a seguito di presentazione di apposito modello.

Per completezza di documentazione alleghiamo l’Avviso della Regione Campania con i relativi allegati.

Restiamo a disposizione per ogni ulteriore chiarimento e porgiamo distinti saluti.

IL DIRETTORE Dr. Giacinto Maioli
All.c.s.
Avviso incentivi per l’assunzione
Allegati avviso


Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.