PROROGA CIGS PER RIORGANIZZAZIONE, CRISI AZIENDALE E CONTRATTO DI SOLIDARIETÀ-

  • 0

PROROGA CIGS PER RIORGANIZZAZIONE, CRISI AZIENDALE E CONTRATTO DI SOLIDARIETÀ-

Category:LAVORO E PREVIDENZA,NEWS
Print Friendly, PDF & Email

Vi segnaliamo che in merito alle disposizioni di cui all’art. 25 del D.L. n. 119 del 23 ottobre 2018, entrato in vigore il 24 ottobre u.s., il Ministero del Lavoro ha emanato la Circolare n. 16 del 29.10.2018 con la quale ha fornito le indicazioni in merito alla disciplina della proroga dei trattamenti di CIGS.
La deroga opera per gli anni 2018 e 2019 ed è subordinata ad alcune condizioni, ben illustrate nella circolare.
L’accordo che sancisce la proroga deve essere stipulato presso il Ministero del Lavoro con la presenza della Regione interessata e deve riguardare imprese con rilevanza economica strategica a livello regionale.
Per quanto riguarda la CIGS per la causale riorganizzazione aziendale la proroga può essere concessa massimo per 12 mesi, per le crisi aziendali la proroga può essere massimo per 6 mesi, mentre il contratto di solidarietà può essere prorogato massimo per 12 mesi. In tutti i casi le proroghe devono essere finalizzate alla salvaguardia occupazionale ed alla gestione degli esuberi, prevedendo specifiche azioni di politiche attive del lavoro concordate con la Regione interessata.
Alleghiamo la Circolare Ministeriale sopra citata, nella quale vi sono anche una serie di risposte a quesiti che possono chiarire meglio la casistica e le condizioni richieste per accedere al beneficio della proroga.
Restiamo a disposizione per ogni ulteriore indicazione.
Distinti saluti.
IL DIRETTORE Dott. Giacinto Maioli
All.c.s – Circolare n. 16/2018

Allegati


Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.