Proroga termini di validità delle abilitazioni alla guida e dei documenti necessari per il loro rilascio o conferma di validità- Circolare Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili del 3 maggio 2021

  • 0

Proroga termini di validità delle abilitazioni alla guida e dei documenti necessari per il loro rilascio o conferma di validità- Circolare Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili del 3 maggio 2021

Category:NEWS
Print Friendly, PDF & Email

Prot. n. 847 /21
Avellino, 7 maggio 2021

Vi comunichiamo che il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, in sostituzione della precedente circolare del 27 aprile 2021 (che si allega), ha emanato la circolare del 3 maggio 2021, con la quale ha ridefinito il regime di validità delle proroghe per le patenti di guida, per la carta di qualificazione del conducente, per gli altri certificati di abilitazione professionale, nonché per le attestazioni sanitarie.

In particolare Vi segnaliamo quanto comunicato in merito alla proroga della validità delle patenti di guida:

– Per la circolazione su tutto il territorio dell’UE e dello SEE, eccetto l’Italia, con le patenti rilasciate in Italia e per la circolazione su tutto il territorio italiano con le patenti di guida rilasciate da un diverso Paese membro dell’UE o dello SEE, salvo diversa indicazione dello Stato di rilascio, la validità delle patenti è così prorogata:

a. con scadenza originaria compresa tra il 1° febbraio 2020 ed il 31 maggio 2020, è prorogata di 13 mesi a decorrere dalla data di scadenza originaria; b. con scadenza originaria compresa tra il 1° giugno 2020 ed il 31 agosto 2020, è prorogata fino al 1° luglio 2021; c. con scadenza originaria compresa tra il 1° settembre 2020 ed il 30 giugno 2021, è prorogata di 10 mesi a decorrere dalla data di scadenza originaria.

– Per la circolazione sul suolo nazionale, la validità delle patenti rilasciate in Italia quali titoli abilitativi alla guida è così prorogata:

a. con scadenza originaria compresa tra il 31 gennaio 2020 ed il 29 dicembre 2020, è prorogata fino al 29 ottobre 2021; b. con scadenza originaria compresa tra il 30 dicembre 2020 ed il 30 giugno 2021, è prorogata di 10 mesi a decorrere dalla data di scadenza originaria; c. con scadenza originaria compresa tra il 1° luglio 2021 ed il 31 luglio 2021, è prorogata fino al 29 ottobre 2021.

Inoltre il Ministero ha comunicato che il termine per sottoporsi alla prova di controllo delle cognizioni previsto dall’art. 122, comma 1, del codice della strada, decorrente dalla data di presentazione della domanda per il conseguimento della patente di guida, è modificato come segue:

a. per le domande presentate tra il 1° gennaio 2020 ed il 31 dicembre 2020, la prova può essere espletata entro il 31 dicembre 2021; b. per le domande presentate tra il 1° gennaio 2021 e la data di cessazione dello stato di emergenza (attualmente 31 luglio 2021) la prova può essere espletata entro un anno dalla data di presentazione della domanda.

Il Ministero ha comunicato, altresì, che le autorizzazioni ad esercitarsi alla guida in scadenza tra il 31 gennaio 2020 ed il 31 luglio 2021 sono prorogate fino al novantesimo giorno successivo alla dichiarazione dello stato di emergenza e quindi, allo stato, fino al 29 ottobre 2021.

Per un maggior approfondimento in merito alla carta di qualificazione del conducente, ai certificati di abilitazione professionale ed alle attestazioni sanitarie rilasciate ai conducenti di autotreni, autoarticolati, autobus, autocarri, autosnodati, Vi trasmettiamo in allegato la circolare di cui in oggetto.

Distinti saluti.

Il Direttore
Crescenzo Ventre


Cerca

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.